mercoledì, Ottobre 20, 2021
HomeNewsAL LAVORO PER LA REGATA DEI TRE GOLFI

AL LAVORO PER LA REGATA DEI TRE GOLFI

NAPOLI – L’appuntamento con una tra le regate più antiche del Mediterraneo è fissato: venerdì 8 maggio, dopo la cena ospitata sulla terrazza del Circolo del Remo e della Vela Italia, gli equipaggi a bordo delle imbarcazioni giunte da ogni parte di Italia, si porteranno sulla linea del via della 61ma edizione della Regata dei Tre Golfi.

Suggestiva la partenza a mezzanotte, di certo uno dei momenti più poetici della regata che continua ad incantare i partecipanti lungo tutto il percorso, circa 170 miglia dal Golfo di Napoli a quello di Salerno, attraversando il Golfo di Gaeta. In palio la Coppa Senatore Matarazzo, challenge perpetuo assegnato al primo classificato overall e vinto nella scorsa edizione da Vlag di Salvatore Casolaro, e la Coppa Gustavo d’Andrea, consegnata al primo arrivato in tempo reale e conquistata, lo scorso anno, da Hurakan di Marco Serafini.

Come tradizione, al termine della regata costiera seguirà, dopo qualche giorno di recupero, la Settimana dei Tre Golfi, in programma dal 15 al 17 maggio e valida anche ai fini del Campionato Nazionale del Tirreno, in cui gli equipaggi si sfideranno in una serie di regate sulle boe.
Foto: Rastrelli

RELATED ARTICLES

Most Popular