Home » Italia, News, Porti » Haralambides risponde alle proteste degli ambientalisti

Haralambides risponde alle proteste degli ambientalisti

Dopo il sit-in di protesta di ieri pomeriggio, in cui gli ambientalisti hanno ribadito il loro parere negativo all’impianto di rigassificazione di capo Bianco, il presidente dell’Autorità portuale di Brindisi, Hercules Haralambides ha risposto oggi con una nota.

“Cari Amici – ha scritto Haralambides – le mie dichiarazioni in merito al progetto LNG rese nel corso dello scorso comitato portuale hanno riacceso la discussione a tal punto che è stata organizzata una manifestazione all’esterno dell’Autorità portuale.

Al fine di evitare incomprensioni e azioni non necessarie, questo è ciò che intendevo dire: in linea di massima sono favorevole al progetto perché credo nei benefici del gas naturale quale fonte di energia alternativa, in particolare quando le altre scelte sono limitate e le restanti non sono sufficienti a soddisfare le nostre necessità energetiche.

Ad ogni modo ho anche dichiarato di essere consapevole delle preoccupazioni che suscita il caso specifico; per quanto mi riguarda, o per quanto possa contribuire, mi piacerebbe aprire un dialogo sincero, obiettivo e reale con tutti, così che tutte le voci e i punti di vista siano ascoltati.

Lo farò organizzando a Brindisi una conferenza internazionale sull’energia all’inizio del prossimo anno. Tuttavia, essendo un professore universitario da 30 anni, non riesco a prendere una posizione, qualunque essa sia, basandomi solamente sulla politica o su argomenti non sufficientemente documentati né comprovati.

In conclusione, proprio come voi, anche io vorrei saperne di più sul progetto e, come ho già detto, sul suo impatto sulla società, sull’economia e sul benessere dei brindisini. Spero che questo renda la mia posizione sull’argomento un po’ più chiara”.

Francesca Cuomo

Foto: SC Lab

Short URL: https://www.ilnautilus.it/?p=2759

Scritto da su Lug 23 2011. Archiviato come Italia, News, Porti. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab