Home » Italia, News, Porti, Trasporti » ARMANDO BORRIELLO, 26 ANNI DI NAPOLI, È IL PRESIDENTE DI FEDESPEDI GIOVANI

ARMANDO BORRIELLO, 26 ANNI DI NAPOLI, È IL PRESIDENTE DI FEDESPEDI GIOVANI

NUMEROSE LE ADESIONI AL PROGETTO FEDESPEDI GIOVANI DA TUTTA ITALIA

UN TEAM DI OLTRE 40 SPEDIZIONIERI UNDER 35 AL LAVORO SU INNOVAZIONE, FORMAZIONE E COMUNICAZIONE DIGITALE

 

Milano-È Armando Borriello, ha 26 anni ed è di Napoli il nuovo Presidente di Fedespedi Giovani, progetto lanciato dal Presidente di Fedespedi (Federazione Nazionale delle Imprese di Spedizioni Internazionali), Silvia Moretto, per il triennio della sua presidenza e che ha raccolto da subito numerose adesioni da ogni parte d’Italia, da Nord a Sud.

Sono oltre 40, infatti, i giovani spedizionieri under 35 che hanno aderito a Fedespedi Giovani: un team di lavoro di giovani professionisti che ha l’obiettivo di portare idee nuove all’interno della Federazione e di trovare una chiave innovativa per raccontare la categoria, focalizzando attenzione, energie e competenze su innovazione, formazione e comunicazione digitale.

Questo il commento del neoeletto Presidente: “Ringrazio tutti coloro che hanno creduto nel progetto Fedespedi Giovani e hanno riposto la loro fiducia nella mia persona. Sono entusiasta del ruolo che mi è stato affidato: rappresentare un gruppo di giovani professionisti estremamente motivati e desiderosi di rinnovare l’immagine della categoria e promuovere il valore della nostra attività, come uno dei settori più dinamici dell’economia. Abbiamo costituito un team affiatato, che avrò l’onore di servire e dal quale, sono certo, riceverò grande supporto, in termini di idee, di talento e di energia: è questo per me il significato dell’associazione.”

Il Presidente di Fedespedi Giovani è componente di diritto del Consiglio Direttivo Fedespedi e si farà portavoce delle idee e dei progetti sviluppati insieme ai colleghi.

La nomina è avvenuta ieri, in occasione della seconda riunione del team di Fedespedi Giovani.

Inoltre, i componenti di Fedespedi Giovani sono stati invitati a entrare negli 8 Advisory Body di Fedespedi, cuore pulsante dell’attività della Federazione, che hanno il compito di approfondire le tematiche di maggiore impatto sull’attività e sul futuro sviluppo delle imprese di spedizioni internazionali. Questi i giovani partecipanti agli Advisory Body:

Legal AB – Armando Borriello (Napoli), Carlotta Fontana (Milano), Matteo Rossi (Milano);
Road, Rail & Multimodal AB – Alessandro Barbiero (Brescia), Andrea Valente (Milano);
Customs AB: Gabriele Di Pietro (Savona);
Tax AB – Lorenzo Faoro (Livorno);
Maritime AB – Fabio Bertoni (Bergamo);
Labour Relations AB – Antonio Depalo (Bari), Shari Rovina (Milano), Anna Maria Valente (Firenze);
IT & Digital Innovation AB – Francesco Fabbio (Firenze), Federico Fuochi (Milano), Matteo Moscheni (Treviso), Daniele Paolini (Macerata);
Training and Development AB – Daniele Paolini (Macerata, componente anche del IT&DI AB), Cristina Rizzitelli (Roma), Nicol Schiavoni (Milano), Marco Sella (Treviso).

www.fedespedi.it

Leggi anche:

  1. FEDESPEDI ECONOMIC OUTLOOK – II SEMESTRE 2018
  2. Silvia Moretto nuovo Presidente di Fedespedi
  3. FEDESPEDI: il presidente Alberti commenta la riforma portuale
  4. Roberto Alberti il nuovo Presidente di Fedespedi
  5. Fedespedi: assemblea generale il 30 novembre

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=60378

Scritto da Redazione su apr 18 2019. Archiviato come Italia, News, Porti, Trasporti. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 14 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato ai porti con un focus sulla Via della Seta e sulla via Traiana, il concetto dello IoT-Internet of Things, il contratto di ormeggio e il nuovo concetto di New-Port. Poi una riflessione sul principio di passaggio inoffensivo(riprendendo vicende come quella dell'Aquarius, Open Arms e Sea Watch 3). E ancora, approfondimenti sul potere amministrativo delle AdSP, Mare 2.0 e sulla navigazione delle navi e non delle merci.
poseidone danese

© 2019 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab