martedì, Ottobre 19, 2021
HomeNauticaDistretti nauticiGiurgola: "Presto accordo con la Marina per aree portuali"

Giurgola: “Presto accordo con la Marina per aree portuali”

Per realizzare quel rilancio del porto interno chiesto dal sindaco di Brindisi Domenico Mennitti e condiviso anche dal presidente dell’Autorità portuale Giuseppe Giurgola, alcune aree retroportuali di proprietà della Marina Militare saranno presto ceduta all’ente portuale. L’accordo è già stato stilato e sarà siglato a breve, ha annunciato Giurgola nel corso della conferenza stampa della nuova edizione dello Snim. “Innanzitutto non potevamo fare marcia indietro sulla scelta d concedere il capannone ex Montecatini per il Salone Nautico – ha spiegato il presidente – poi però dobbiamo far rivivere anche il porto interno. Per farlo però, non basta la nautica da diporto ma occorrono anche i servizi a terra”. Per questi motivi infatti, l’Authority intende realizzare l’accordo sottoscritto nel 1999: sarà sfruttata l’area di via Spalato mentre non si realizzerà quella parte, ormai superata, di creare un desosito a Capo Bianco. Come sede del Salone è stata invece riconfermata quella del capannone che, secondo i piani del Comune, potrà poi diventare sede di un quartiere fieristico permanente. “Su questo stiamo riflettendo – ammette però il sindaco – perchè tutto il settore è in crisi e il modello sembra essere un poò superato. Per quel capannone insomma, dobbiamo ancora decidere la destinazione definitiva. Una decisione che sarà ovviamente condivisa anche con l’Authority per renderlo utile”.

Salvatore Carruezzo

Foto: Simone Rella

RELATED ARTICLES

Most Popular