lunedì, Ottobre 18, 2021
HomeNewsItaliaCapitaneria di porto di Brindisi: avvicendamento tra Ciliberti e Minotauro

Capitaneria di porto di Brindisi: avvicendamento tra Ciliberti e Minotauro

Venerdì prossimo, al Castello Svevo di Brindisi, si celebrerà la cerimonia di avvicendamento tra il comandante della Capitaneria Claudio Ciliberti e il capitano di vascello Giuseppe Minotauro.

Il 52enne napoletano sostituirà Ciliberti dopo due anni di incarico e il trasferimento come comandante in seconda della Direzione marittima di Bari. Il passaggio di consegne ufficiale segnerà dunque l’inizio dell’attività di Minotauro a Brindisi.

“Nel nostro mestiere l’avvicendamento fa parte della procedura – racconta il comandante Ciliberti – anche se mi dispiace lasciare Brindisi, dove ho avuto modo di apprezzare il personale della Capitaneria ma anche i tanti operatori con cui ho cercato di stabilire sempre un rapporto chiaro”.

In questi due anni infatti, sono tante le problematiche affrontate per dare una scossa allo scalo portuale brindisino che vive un momento di stallo. “Spero di aver dato un contributo concreto – continua il comandante – facendo sempre il massimo.

Credo che molto lavoro sia ancora necessario per il definitivo rilancio perché mi sono accorto che, a volte, le scelte di altri ricadono e condizionano inevitabilmente anche l’operato delle Capitaneria. L’augurio che faccio a Brindisi è che il suo porto possa decollare al più presto e, credo, che lavorando sodo, si possano ottenere grandi risultati”.

Francesca Cuomo

RELATED ARTICLES

Most Popular