Porto di Genova: crescono i traffici di Vte nei primi due mesi 2016

GENOVA – “Il 2016 è iniziato bene per il , a gennaio e febbraio abbiamo fatto diecimila container in più rispetto all'anno scorso: arriveremo a 103 mila teu”. Lo ha detto l'ad di Psa- Gilberto Danesi.

E nel conto entrano anche quelli trasportati dalla nave da 15.500 teu, la ‘Al Dhail' della Uasc, la più grande mai entrata al terminal per numero di container e per dimensioni, che ieri mentre veniva festeggiato l'arrivo in porto delle gru era però ancora ferma in rada, bloccata dalla rottura del verricello per sollevare l'ancora.

Il dato della crescita è particolarmente positivo in un quadro di instabilità. “I – spiega Danesi – soprattutto sulla rotta Far East-Europa non sono in crescita, però le navi aumentano e noi di conseguenza dobbiamo avere le apparecchiature in grado di gestire le navi più grandi”.

Le nuove gru del terminal Vte, che potranno operare su navi fino a 20 mila teu, le più grandi, entreranno in funzione dopo l'addestramento del personale. Per questo Vte si è dotato di un simulatore, appena installato, con tre schermi.