Home » Altro, News, Sport » CAMPIONATO MONDIALE RS:X: UNA GRANDE ALESSANDRA SENSINI CONQUISTA IL BRONZO

CAMPIONATO MONDIALE RS:X: UNA GRANDE ALESSANDRA SENSINI CONQUISTA IL BRONZO

Anche oggi niente regate a Cadice, il forte vento ha costretto il Comitato di Regata ad annullare la Medal Race femminile e quella maschile in programma. A seguito di questa decisione Alessandra Sensini (CC Aniene) si aggiudica così l’ennesima medaglia mondiale della sua prestigiosissima carriera.

Ottima la prestazione complessiva della campionessa di Grosseto che nelle 10 prove corse ha raccolto cinque primi ((12)-9-8-1-2-3-1-1-1-1 i suoi parziali) infilando ben quattro successi di fila che l’hanno riportata prepotentemente al terzo posto della classifica.

La giornata di lunedì 26, che l’ha vista vincere tutte e tre le prove in programma è stata particolarmente significativa per la Sensini come lei stessa ha dichiarato ai microfoni di Sailrev.tv: “Lunedì è stato un giorno molto importante perché ho ritrovato sicurezza e serenità e soprattutto ho riconosciuto me stessa. Una giornata molto rilevante in vista dei prossimi mesi più che per questo Mondiale che sicuramente ha un grande valore.

Terminato il Mondiale, tornerò a casa e farò una settimana di vacanza per poi riprendere la preparazione. Stiamo valutando se partecipare alla tappa di Coppa del Mondo di Hyeres o se prendere parte a un’altra regata in Italia in maggio. Alla fine di maggio ci trasferiremo a Weymouth per disputare la Sail for Gold e proseguire gli allenamenti prima dei Giochi.”

Il titolo iridato e la medaglia d’oro vanno all’israeliana Lee Korzits che chiude al primo posto con 17 punti. Medaglia d’argento per la polacca Zofia Klepacka, seconda con 21 punti. Terza Alessandra Sensini con 27 punti. Molto bene anche Flavia Tartaglini (SV Guardia di Finanza) che ha concluso il Mondiale al sesto posto assoluto (11-11-4-3-6-7- (12)-8-9-7) con 66 punti. Laura Linares (CV Marina Militare), la terza italiana iscritta, si è classificata al 20° posto (14-16-11-15-15-20- (27)-13-15-14) con 134 punti.

Tra gli uomini, il titolo mondiale classe RS:X è andato al francese Julien Bontemps (24 pt) che ha preceduto il britannico Nick Dempsey (26 pt) e il neozelandese JP Tobin (31 pt). Tra gli italiani in gara, il migliore è stato Marcantonio Baglione classificatosi al 49° posto. Federico Esposito (GS Polizia di Stato) ha terminato al 63° posto, Daniele Benedetti (LNI Civitavecchia) al 97° e Daniele Guzzone (LNI Civitavecchia) al 113°. In Spagna, lo staff tecnico FIV è composto da Paolo Ghione, Marco Iazzetta e Adriano Stella.

Foto: V.Baglione

Leggi anche:

  1. CAMPIONATO MONDIALE RS:X: TRE VITTORIE PER ALESSANDRA SENSINI
  2. EUROPEO TECHNO 293: MATTIA ONALI VINCE IL BRONZO U15
  3. Mondiali di Bratislava: l’Italia conquista il bronzo nella canoa
  4. Weymouth & Portland International Regatta: Sensini quarta, Sibello in crescita
  5. VI Semana Olímpica Andaluza, XI Trofeo Carnaval: oro per Alessandra Sensini. Bene i Sibello

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=8235

Scritto da Redazione su mar 28 2012. Archiviato come Altro, News, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone danese

© 2020 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab