sabato, Settembre 18, 2021
HomeEventiPiù Vela per Tutti: prima regata dell'anno ad Otranto

Più Vela per Tutti: prima regata dell’anno ad Otranto

La prima regata in Italia del nuovo anno 2012 è quella che i regatanti di “Più vela per tutti” disputeranno ad Otranto il primo di gennaio. Perché si sa che la prima alba dell’anno è quella del Capo più ad Est d’Italia e tutto quello che accade a capodanno ad Otranto ha la primogenitura!

Il Campionato invernale Uisp “Più vela per tutti” anche quest’anno conferma l’appuntamento in mare con la tradizionale Regata di Capodanno che quest’anno rientra nel calendario degl’eventi dell’Alba dei Popoli di Otranto. Ma per il 2012 c’è una bella novità: grazie alla passione del sindaco, Luciano Cariddi, e alla disponibilità della Capitaneria di Porto, tutti coloro che sono ad Otranto per festeggiare il nuovo anno potranno assistere ai momenti più adrenalinici della regata affacciandosi dalle mura, poiché la partenza e l’arrivo si svolgeranno all’interno delle acque del porto.

Alle ore 11 i regatanti, quelli sopravvissuti ai festeggiamenti della notte, saranno pronti a tagliare la linea di partenza proprio sotto le antiche mura della città con un vento che dovrebbe essere di una certa intensità da Nord-Ovest. Dunque, gli organizzatori (Il Gabbiere e Salentoinvela) prevedono una regata piuttosto impegnativa, lungo il percorso di circa dieci miglia dalle acque del porto con rotta Capo Palascia, dove ai piedi del faro ci sarà la boa da scapolare per poi tornare di nuovo dentro il porto.

La regata di Capodanno non avrà valore di punteggio per la classifica generale del Campionato invernale “Più vela per tutti”, poiché è foriera di messaggio augurale per tutti i regatanti: “chi veleggia a capodanno veleggia tutto l’anno!”.
E’ tempo di bilanci di fine anno anche per i regatanti di “Più vela per tutti” anche se mancano ancora sei regate da disputare sino a fine aprile 2012.

Questa la classifica generale che vedono in testa tutte imbarcazioni categoria C (del nuovo sistema Rating Salentino), ossia tra le più piccole:
1. ”Il Gabbiere”
2. ”Gege”
3. “Bellamoi”

Mancano pochi giorni per tutti coloro che hanno intenzione di rimontare la classifica poiché la prossima regata del Campionato è domenica 8 di gennaio.
Ricordiamo la novità della terza edizione di “Più vela per tutti”, ma per tutta la vela salentina, ossia la diretta su Mondo Radio al termine di ogni regata, fatto eccezionale per la vela che non ha mai avuto adeguato spazio mediatico riservato ad altri sport.

RELATED ARTICLES

Most Popular