giovedì, Ottobre 21, 2021
HomeAmbienteGLS con plastic free per una giornata all’insegna della sostenibilita’ ambientale

GLS con plastic free per una giornata all’insegna della sostenibilita’ ambientale

Lanciato un evento nazionale che attraverserà oltre 330 città italiane con l’obiettivo di rimuovere oltre 300.000 kg di plastica da parchi, spiagge e strade

Milano– GLS Italy, uno tra i principali player di corriere espresso in Italia, e Plastic Free Onlus, associazione di volontariato nata il 29 Luglio 2019 con l’obiettivo di informare e sensibilizzare più persone possibili sulla pericolosità della plastica, lanciano un evento nazionale che il 26 settembre vedrà impegnati più di 30.000 volontari in 330 città italiane con l’obiettivo di rimuovere oltre 300.000 kg di plastica da parchi, spiagge e strade.

Il problema relativo all’inquinamento della plastica monouso, infatti, non può più essere ignorato in quanto tutti gli anni oltre 12 milioni di tonnellate di plastica raggiungono i mari di tutto il mondo, l’equivalente di un camion di rifiuti ogni minuto, e un milione e mezzo di animali, prevalentemente marini, muoiono a causa della plastica.

Al momento, si è registrata una significativa adesione in particolar modo in Regioni come il Veneto, la Sicilia e la Campania. La partecipazione all’evento è completamente gratuita e basterà andare sul sito https://www.plasticfreeonlus.it/calendario-eventi/ e registrarsi come volontario per ricevere tutte le informazioni necessarie.

“Siamo fieri di dare il nostro apporto ad un’iniziativa così lodevole che attraverserà tutta l’Italia, da nord a sud e vedrà impegnate vecchie e nuove generazioni per un obiettivo comune: lavorare per il futuro del nostro pianeta – commenta Klaus Schädle, Group Area Managing Director di GLS – Noi siamo da sempre impegnati su queste tematiche e grazie ai nostri progetti Think Green e Clima Protect cerchiamo di contribuire in modo concreto nel rendere più sostenibile il mondo in cui viviamo.”

“Sarà una grande giornata di sensibilizzazione.”, interviene Luca De Gaetano, Presidente di Plastic Free, “Questo è il reale intento, perché solo sensibilizzando più persone possibili preveniamo ulteriori disastri ambientali”.

RELATED ARTICLES

Most Popular