Home » News, Regate, Sport » IL CENTRO VELICO CAPRERA E LA LEGA NAVALE DI MILANO INSIEME PER LA FORMAZIONE

IL CENTRO VELICO CAPRERA E LA LEGA NAVALE DI MILANO INSIEME PER LA FORMAZIONE

MILANO – Interpretare i segnali meteo ed essere in grado di intervenire sulle avarie più comuni di un motore marino sono l’ABC di ogni marinaio che possa definirsi tale. Il Centro Velico Caprera e la Lega Navale Italiana Sezione di Milano uniscono le forze per massimizzare l’efficacia dei corsi Manutenzione Motore e Meteorologia Marina che da quest’anno si svolgeranno nella sede della Lega Navale Italiana Sezione di Milano di Viale Cassala 34, appunto a Milano. Precisamente “Manutenzione Motore”, domenica 17 marzo e domenica 14 aprile. “Meteorologia Marina”, i weekend del 6 e 7 aprile e del 4 e 5 maggio.

Da Le Grazie (La Spezia), i due corsi del Centro Velico Caprera si trasferiscono nel capoluogo lombardo unificandosi a quelli della Lega Navale Italiana Sezione di Milano, in una sede che è la quintessenza della marineria in salsa meneghina perché affacciata sulla darsena, il bacino utilizzato per l’ormeggio e il rimessaggio delle imbarcazioni che navigavano i Navigli.

“Manutenzione Motore” e “Meteorologia Marina” sono materie necessarie anche per orientarsi correttamente fra le innumerevoli fonti d’aggiornamento sul web e fra le diverse applicazioni oggi disponibili, giusto per non affidarsi a loro totalmente e quasi a occhi chiusi.

Oggi è più che mai fondamentale avere la corretta preparazione teorica di base per selezionare, confrontare e valutare le informazioni più giuste e attendibili. Non va dimenticato poi che la capacità di interpretare correttamente il contesto meteorologico è anche la base per qualsiasi attività di routing. Il corso “Manutenzione Motore” poi, offre la possibilità di mettere le mani su un vero motore marino sperimentando di persona cosa comporta un primo intervento sulle avarie più comuni. In mare, è bene ricordarlo, non si è mai abbastanza preparati.

Leggi anche:

  1. CENTRO VELICO CAPRERA: INCONTRO “L’ELETTRONICA DI BORDO NELLA NAVIGAZIONE COSTIERA E DI ALTURA”
  2. IL CENTRO VELICO CAPRERA COMPIE CINQUANT’ANNI
  3. Centro velico Caprera compie 50 anni
  4. Lega navale Brindisi: continuano le giornate di formazione e intrattenimento
  5. IL NUOVO 470 DI NAUTIVELA: APPUNTAMENTO ALLA LEGA NAVALE ITALIANA DI MILANO

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=58751

Scritto da Redazione su feb 26 2019. Archiviato come News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 14 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato ai porti con un focus sulla Via della Seta e sulla via Traiana, il concetto dello IoT-Internet of Things, il contratto di ormeggio e il nuovo concetto di New-Port. Poi una riflessione sul principio di passaggio inoffensivo(riprendendo vicende come quella dell'Aquarius, Open Arms e Sea Watch 3). E ancora, approfondimenti sul potere amministrativo delle AdSP, Mare 2.0 e sulla navigazione delle navi e non delle merci.
poseidone danese

© 2019 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab