Home » Italia, News, Regate, Sport » Melges 20, la stagione di Caipirinha Jr riparte dal Campionato Europeo

Melges 20, la stagione di Caipirinha Jr riparte dal Campionato Europeo

Malcesine (VR) - Il countdown verso il Campionato Europeo Melges 20 segna ormai poche ore allo start dell’appuntamento più atteso della stagione europea Melges 20 2019.

L’equipaggio di Caipirinha Jr, già da qualche giorno in allenamento a Malcesine, è pronto a iniziare a regatare mercoledì per scoprire chi succederà a Russian Bogatyrs nell’albo d’oro dei Campioni Europei.

E in effetti è proprio Russian Bogatyrs di Igor Rytov la barca da battere: l’equipaggio russo si presenta sulla linea di partenza di Malcesine non solo come Campione Europeo in carica, ma anche come vincitore del circuito Melges 20 World League 2019 e della recente Russian Cup, disputata non più tardi dello scorso weekend sempre nel campo di regata di Malcesine.

Saranno trentaquattro le imbarcazioni in regata, in rappresentanza di nove nazioni: oltre al già citato Russian Bogatyrs, riflettori puntati sull’esordiente Boogie 2.0, che in corso di stagione ha messo a segno ottimi risultati, tra cui una vittoria nella tappa di Puntaldia, su Brontolo Racing di Filippo Pacinotti, vicecampione del mondo nel 2018 e vincitore delle Melges World League nello stesso anno, e sull’agguerrito equipaggio Corinthian a bordo di Siderval, solo per citarne alcuni.

A poco più di 24 ore dall’inizio delle regate, il feeling dell’armatore di Caipirinha Jr, Alessandro Agostinelli, è positivo: “Sarà un Campionato entusiasmante e ci sarà da combattere per portare a casa un buon risultato: come sempre, la flotta Melges 20 è molto equilibrata ed ogni punto è importante ai fini del piazzamento finale. A Malcesine scendiamo in acqua nella stessa formazione con cui abbiamo regatato a Riva del Garda: Gabriele Benussi mi assisterà nelle scelte tattiche, mentre il nostro tailer è il già olimpionico italiano Filippo Baldassari. Sarà un Campionato da conquistare giorno per giorno”.

Le regate prenderanno il via alle 13.00 di mercoledì 11 settembre. Si potranno disputare un massimo di dieci prove nell’arco di quattro giornate.

La stagione del Caipirinha Sailing Team è supportata da Ottica Valentino Leonardi & Figli, Leonv Multiutility concessionario Enel, Glisoni Consulting, Delta Elettronica e Studio A Web&Creative Solutions.

Per entry list e classifiche clicca qui.

Leggi anche:

  1. Melges 20 World League Finals: Caipirinha Jr è “rookie of the year”
  2. Melges 20 World League-Act 3: A Scarlino Caipirinha Jr chiude al quattordicesimo posto
  3. Melges 20 World League-Act 2: Caipirinha JR non trova il ritmo, quindicesimo a Puntaldia
  4. Melges 20 World League: Caipirinha Jr. dodicesimo al debutto europeo
  5. Caipirinha Sailing Team, la stagione Melges 32 parte da Villasimius

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=66599

Scritto da Redazione su set 10 2019. Archiviato come Italia, News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 14 N°2

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato alla portualità con un focus sulle identità marinare e sul futuro dei lavori portuali, la figura dello skipper e il trattamento dell’acqua di zavorra. Poi una riflessione sul concetto di “Porto come mondo” (prendendo come esempio il porto di Brindisi, tra tutela, valorizzazione ed innovazione). E ancora, approfondimenti sul motto lanciato dal Ministero delle Infrastrutture e Trasporti: #IOSONOMARE, per valorizzare tutte le attività svolte sul mare.
poseidone danese

© 2019 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab