sabato, Luglio 24, 2021
HomeNewsInternazionaleFINCANTIERI SI AGGIUDICA UN CONTRATTO DA $90 MILIONI DALLA GUARDIA COSTIERA AMERICANA

FINCANTIERI SI AGGIUDICA UN CONTRATTO DA $90 MILIONI DALLA GUARDIA COSTIERA AMERICANA

In occasione del Cruise Shipping Miami Conference and Exhibition, il più importante appuntamento fieristico internazionale del comparto, in corso a Miami, Fincantieri ha reso noto di essersi aggiudicata, attraverso la controllata statunitense Marinette Marine Corporation (MMC), un contratto dalla Guardia Costiera americana per la costruzione di 40 unità, la cui consegna è prevista per la seconda metà del 2013.

Le nuove imbarcazioni rientrano nel programma pluriennale della Guardia Costiera americana denominato “Response Boats-Medium (RB-Ms)”, del quale MMC è prime contractor e coordinatore.
Tale programma prevede la realizzazione di circa 250 unità, del valore complessivo di 600 milioni di dollari e con questo ordine il numero di imbarcazioni finora acquisite sale a 166.

MMC costruirà 20 di queste unità nel proprio cantiere ACE Marine di Green Bay (Wisconsin), mentre le altre 20 saranno costruite dal partner di MMC, Kvichak Marine Industries of Seattle, nel proprio cantiere a Kent, (stato di Washington).

Le unità hanno una lunghezza di circa 13,5 metri, una larghezza poco superiore ai 4 metri e un pescaggio di quasi un metro. Raggiungono la velocità massima di 42 nodi e possono operare in un raggio di 250 miglia nautiche dalla costa, con una capacità di rimorchio pari a 100 tonnellate.
Queste navi sostituiscono i modelli più datati in un processo di rinnovamento della flotta della Guardia Costiera. Il progetto recepisce direttamente le indicazioni dei comandanti operativi che hanno potuto collaudarle e si caratterizza quindi per un elevato numero di migliorie rispetto al precedente, soprattutto in termini di prestazione, versatilità operativa, efficienza e sicurezza dell’equipaggio nel corso delle missioni.

Giuseppe Bono, Amministratore Delegato di Fincantieri, ha commentatola nuova aggiudicazione: “Siamo molto orgogliosi di poter continuare a servire la Guardia Costiera americana. Quest’ordine conferma come l’acquisizione dei nostri cantieri negli Stati Uniti sia stata una strategia vincente, perché permette alla nostra società di fornire navi di elevata qualità non solo alla Guardia Costiera e alla Marina americane, ma anche a un’ampia gamma di clienti non governativi”.

FINCANTIERI CLINCHED A $90 MILLION CONTRACT
FROM THE U.S. COAST GUARD

On the occasion of the Cruise Shipping Miami Conference and Exhibition, the most important event of the year, Fincantieri announced it has been awarded a contract from the U.S. Coast Guard for the construction of 40 boats, scheduled for delivery in the second quarter of 2013.

With an approximate value of $89,600,000, the new boats are part of a multi-year, U.S. Coast Guard contract for the construction and delivery of up to 250 Response Boats – Medium (RB-Ms) at a total contract value of up to $600 million. This new order brings the total number of boats under contract to 166.

Marinette Marine Corporation, a U.S. Fincantieri company, will act as prime contractor and program manager and will build 50% of the boats at its ACE Marine facility in Green Bay, Wisconsin. MMC’s Teaming Partner, Kvichak Marine Industries of Seattle, will build the other 50% of the boats at its Kent, Washington facility.

Commenting the new order Giuseppe Bono, CEO of Fincantieri said: “We are very proud we can keep on serving the U.S. Coast Guard. This order confirms that the acquisition of our shipyards in the United States proved to be a winning strategy and allows our company to provide with top quality vessels not only the Coast Guard but also the U.S. Navy, as well as a wide range of non-government customers“.

RELATED ARTICLES

Most Popular