giovedì, Agosto 5, 2021
HomeNewsPorto di Cagliari: presentato il progetto transfrontaliero

Porto di Cagliari: presentato il progetto transfrontaliero

I porti turistici come porte d’accesso per lo sviluppo economico e sostenibile dei territori interni. È stato il tema principale del seminario, che si è tenuto a Cagliari, in occasione della presentazione del TPE Tourisme, Ports Environnement, progetto strategico, che mira a dare un contributo allo sviluppo economico sostenibile fra la costa e l’interno delle regioni trasfrontaliere del Programma Italia – Francia Marittimo 2007-2013, ossia Sardegna, Liguria, Toscana e Corsica.

Il progetto coinvolge le quattro regioni partner per quanto concerne i territori in cui sono presenti porti turistici (58 nell’Isola) e il loro immediato entroterra. L’obiettivo generale del TPE è creare una governance di sistema integrato dei porti turistici dell’area interessata, volta al raggiungimento di elevati standard ambientali e alta qualità dell’offerta turistica.

I destinatari del progetto sono, principalmente, i diportisti/turisti che usufruiscono dei servizi (non solo turistici), messi a disposizione da porticcioli e immediato entroterra, e anche tutti i soggetti fornitori di servizi presenti nell’area, nonchè popolazione residente e attività commerciali, in termini di ricadute su qualità ambientale e sviluppo economico.

Salvatore Carruezzo

RELATED ARTICLES

Most Popular