sabato, Settembre 18, 2021
HomeNewsRàn vince il Fastnet. Stabiliti due record tra multiscafi e monoscafi

Ràn vince il Fastnet. Stabiliti due record tra multiscafi e monoscafi

Come già accaduto nel 2009, Rán (GBR) si aggiudica la 44ª edizione del Rolex Fastnet Race. Il JV 72 di Niklas Zennstrom ha tagliato il traguardo di Plymouth dopo 2 giorni, 3 minuti e 44 secondi.

Questa edizione registra due nuovi record stabiliti da Maxi Banque Populaire (FRA) e da Abu Dhabi. che la notte scorsa ha stabilito il nuovo record della Rolex Fastnet Race tra i multiscafi anche il primato dei monoscafi è stato ritoccato.

Il trimarano francese condotto da Loick Peyron ha concluso le 608 miglia della regata dopo 1 giorno, 8 ore e 48 minuti facendo segnare il nuovo primato tra i multiscafi. Il Vor 70 arabo, in gara tra i monoscafi e timonato dal britannico Ian Walker, ha concluso la regata impiegando 1 giorno, 18 ore e 39 minuti.

Record assoluto anche in fatto di partecipazione con ben 314 barche al via. Dopo la partenza avvenuta domenica 14 agosto da Plymouth, il moto ondoso provocato dalla corrente contraria ha messo in difficoltà gli equipaggi e provocato qualche avaria alle imbarcazioni causando anche alcuni ritiri. Nelle ore successive le condizioni del mare sono migliorate sino al Fastnet Rock.

Sulla rotta del ritorno le condizioni sono di nuovo peggiorate con il vento che ha rinforzato. Rambler 100, il maxi statunitense è stato vittima dell’incidente più serio. L’imbarcazione timonata da Erle Williams, subito dopo aver girato attorno al Fastnet Rock, ha perso la chiglia e si è rovesciata velocemente. Immediati i soccorsi che hanno recuperato tutti e 21 i membri dell’equipaggio. La vittoria tra i monoscafi in tempo reale è andata al Farr 100 ICAP Leopard (GBR).

Fonte: www.federvela.it
Foto: Carlo Borlenghi

RELATED ARTICLES

Most Popular