sabato, Settembre 18, 2021
HomeNewsItaliaNaufragio ad Otranto: otto immigrati dispersi

Naufragio ad Otranto: otto immigrati dispersi

Otto migranti risultano dispersi nel canale d’Otranto dopo che la loro piccola imbarcazione, con a bordo altre quattro persone tratte in salvo, e’ naufragata a circa sei miglia dalla punta del Salento, tra Leuca e Torre Vado. Le operazioni di soccorso sono coordinate dalla Capitaneria di porto di Gallipoli. E’ stato uno dei quattro sopravvissuti – nordafricani come le altre persone che erano sul natante – a riferire parlando in francese il numero delle persone disperse.

L’imbarcazione con a bordo un numero imprecisato di immigrati clandestini si è rovesciata sei miglia al largo di Santa Maria di Leuca, probabilmente a causa del mare particolarmente mosso. Fino ad ora sarebbero solo quattro i naufraghi recuperati dai soccorsi, mentre sono in corso le ricerche dei dispersi. Gli immigrati salvati sono stati portati a terra, a Leuca, e presi in consegna dagli operatori del 118.

 

Francesca Cuomo

RELATED ARTICLES

Most Popular