venerdì, Settembre 17, 2021
HomeNewsRolex Farr 40 World Championship 2012: Enfant Terrible-Adria Ferries chiude al secondo...

Rolex Farr 40 World Championship 2012: Enfant Terrible-Adria Ferries chiude al secondo posto

Con lo svolgimento delle ultime prove si è concluso il Rolex Farr 40 Pre-World, evento valido come frazione finale del Farr 40 USA Circuit Championship che ha impegnato la flotta sulla distanza di cinque tappe, disputate a Key West, Miami, Annapolis, Newport e Chicago.

A fare suo il Pre-World, grazie a una serie valsa 11 punti di vantaggio su Struntje Light (Schaefer-Holmberg, oggi 7-4) e tredici su Flash Gordon 6 (Jahn-Hardesty, 5-10), è stato il favorito della vigilia Barking Mad (Richardson-Pepper, 8-3), cui è andato anche il successo nel circuito statunitense.

Nonostante una giornata sottotono (oggi 11-15), costata il passaggio dal secondo al quinto posto, Enfant Terrible-Adria Ferries è riuscito a difendere la seconda piazza assoluta dall’attacco di Struntje Light, cui a Chicago non è bastato finire alle spalle di Barking Mad per colmare il gap che lo vedeva inseguire lo scafo di Alberto Rossi.

“Oggi è stata una giornata grigia – ha commentato Rossi a margine della premiazione – Capita a tutti prima o poi di non esprimersi al meglio: l’importante è metabolizzare questi momenti e trasformarli in esperienza. Tra due giorni inizia il Mondiale e sono convinto che sapremo tornare protagonisti della scena. Sono comunque contento di aver chiuso il circuito statunitense al secondo posto. Barking Mad è un team solido, da sempre impegnato nella classe: basta guardare la sua striscia di risultati per rendersi conto che ha meritato ampiamente questo successo”.

A raccontare quanto accaduto nel corso della giornata odierna è stato il randista di Enfant Terrible-Adria Ferries, Daniele Cassinari (ascolta l’intervista audio): “Non è stata una giornata brillante. Un vero peccato, perché al termine della prima bolina della regata di apertura eravamo tra i primi e le sensazioni erano buone. Poi, proprio in prossimità della boa abbiamo subìto un manovra ai limiti del regolamento da parte di Flash Gordon e ci siamo ritrovati ingaggiati con l’equipaggio messicano: parte della flotta ci ha sfilato e abbiamo chiuso undicesimi. Nella seconda prova, invece, abbiamo scelta di navigare sulla destra del campo e siamo stati penalizzati da un salto di vento di una ventina di gradi. Si tratta comunque di episodi: barca e equipaggio sono quelli di sempre e quando ci siamo trovati davanti abbiamo sempre difeso la posizione. In chiave Mondiale, credo che si possa fare qualcosina di meglio sulla velocità: riusciamo a raggiungere i target, ma dobbiamo riuscire a mantenerli più a lungo”.

Passato in archivio il Rolex Farr 40 Pre-World, e con esso il Farr 40 USA Circuit Championship, l’attenzione passa ora sull’evento clou della stagione, il Rolex Farr 40 World Championship, organizzato dal Chicago Yacht Club in collaborazione con la Classe Internazionale Farr 40. Le regate avranno inizio lunedì alle 11 statunitensi (le 18 italiane). Domani i team si dedicheranno alle ultime messe a punto e i tattici prenderanno parte al briefing tecnico obbligatorio fissato per il pomeriggio. Il programma del Mondiale prevede lo svolgimento di un massimo di dieci prove da disputarsi nell’arco di quattro giorni, e non ammette scarti. Giovedì 20 settembre, giornata conclusiva, non potranno essere date partenze dopo le ore 15.30.

In occasione del Mondiale Farr 40 di Chicago a bordo di Enfant Terrible-Adria Ferries regatano Alberto Rossi (timone), Torben Grael (tattica), Giovanni Palamà (navigatore), Daniele Cassinari (randa), Gaetano Figlia di Granara (trimmer), Paolo Mascino (trimmer), Pino Acquafredda (drizze), Roberto Strappati (albero), Jacopo Bagnaschi (aiuto prodiere) e Alberto Fantini (prodiere). Del team fa inoltre parte il coach Marco Capitani.

Rolex Farr 40 Pre-World
1. Barking Mad, Richardson-Pepper, 1-2-1-8-3, pt. 15
2. Struntje Light, Schaefer-Holmberg, 8-1-6-7-4, pt. 26
3. Flash Gordon 6, Jahn-Hardesty, 3-7-3-5-10, pt. 28
4. Assterisk Uno, Gencer-Buckley, 16-6-2-3-5, pt. 32
5. Enfant Terrible-Adria Ferries, Rossi-Grael, 2-3-7-11-15, pt. 38
seguono 15 equipaggi . Per consultare i risultati finali clicca qui.

Farr 40 USA Circuit Championship
1. Barking Mad, pt. 5
2. Enfant Terrible-Adria Ferries, pt. 9
3. Struntje Light, pt. 11
4. Groovederci, pt. 20
5. Assterisk Uno, pt. 24
seguono 6 equipaggi

RELATED ARTICLES

Most Popular