sabato, Ottobre 23, 2021
HomeNewsAssegnati i titoli Italiani giovanili di windsurf slalom

Assegnati i titoli Italiani giovanili di windsurf slalom

Sono Andrea Mauro, Jacopo Renna e Francesco Scagliola i nuovi Campioni Italiani slalom giovanili di windsurf 2014 rispettivamente nelle categoria Under 20, Under 17 e Under 15. Il vento ha fatto le bizze nell’ultima e quarta giornata di gare, partito forte al mattino e poi andando a calare nel corso della mattinata con l’arrivo delle nuvole, creando diverse OCS nella partenze in particolare negli ultimi due tabelloni.

C’è comunque grande soddisfazione per la riuscita della manifestazione baciata dalla fortuna del meteo che ha consentito alla fine di sommare 80 partenze, assegnando tutti i titoli tranne il femminile. Nessuna sorpresa nelle diverse categorie in gara con Mauro, Renna e Scagliola che hanno guidato la classifica dal primo all’ultimo giorno. Dietro Andrea Mauro salgono sul podio Mattia Onali e Sebastiaan Verhagen che ha saputo tenere a bada Filippo Facchin che lo tallonava da vicino.

Dietro Jacopo Renna anche qui posizioni praticamente invariate per tutti e 4 i giorni con Matteo Scetti e Guglielmo Borioni sul podio. Infine, dietro Francesco Scagliola salgono sul podio Riccardo Renna mentre per la terza posizione proprio in extremis Gregorio Pugliese è stato superato, scivolando dalla seconda posizione dei primi giorni alla quarta finale, da Daniel Slijk.

“Meraviglioso!”. Queste le prime parole di Carlo Cottafavi, presidente AICW. “Vedere ogni giorno i ragazzi sorridenti e contenti indipendentemente dal risultato sportivo, i genitori felici, i loro coach soddisfatti è la più grande soddisfazione per l’AICW. Non mi aspettavo un numero quasi doppio rispetto allo scorso anno, segno che il divertimento nel nostro sport sta tornando ad essere il motivo più importante.

L’energia e la vitalità dei giovani è stata stupenda, mai una protesta, mai una discussione, un esempio per tutti. Abbiamo fatto ben 80 partenze, assegnato tutti i titoli tranne il femminile, belle serate in compagnia del Circolo Surf Torbole che ci ha ospitato e che vorrei ancora una volta ringraziare per la disponibilità e la professionalità dimostrata. I 36 iscritti fanno ben sperare per il ricambio generazionale di tutta l’AICW. Un ringraziamento”, conclude Cottafavi, “ai Giudici, a Rider (main sponsor) che ha regalato tanti gadgets a tutti i giovani partecipanti, ed infine un Grazie all’OVO team per l’animazione”.
Foto: Michela Vacca

RELATED ARTICLES

Most Popular