giovedì, Ottobre 21, 2021
HomesportMotonauticaUIM-ABP WORLD CHAMPIONSHIP: PER CADEI ESORDIO IN CATEGORIA GP4

UIM-ABP WORLD CHAMPIONSHIP: PER CADEI ESORDIO IN CATEGORIA GP4

IL PILOTA BERGAMASCO ENTRA NELLA TOP TEN MONDIALE CON L’OTTAVO POSTO
Cadei ottavo nella tappa italiana del Mondiale di Aquabike: esordio in una nuova categoria per il pilota di Cenate Sotto.


Bergamo– Circa 150 campioni provenienti da tutto il mondo si sono sfidati a Olbia – dal 17 al 19 settembre – al Gran Prix of Italy di Aquabike, valido per il “UIM-ABP WORLD CHAMPIONSHIP”, ovvero la 1^ tappa del Campionato Mondiale di Moto d’Acqua 2021. Tra i partecipanti, il pluricampione nazionale e internazionale di moto d’acqua, Michele Cadei, al suo esordio nella categoria Runabout GP4.


Una gara a prova unica che ha permesso al pilota bergamasco di entrare nella top ten mondiale, aggiudicandosi l’ottavo posto. “È stata una gara strepitosa e sono molto soddisfatto del risultato perché per la prima volta ho gareggiato nella categoria Runabout GP4, molto differente rispetto alla mia consueta divisione. Differente soprattutto nel mezzo: le moto della GP4 sono più piccole e meno potenti e quindi l’impostazione di guida e della gara in sé cambia notevolmente. Ringrazio il mio meccanico, Stefano Formaiani, che mi ha portato una moto competitiva per correre. Entrare nella top ten mondiale, con piloti agguerriti provenienti da tutto il mondo e abituati a correre in GP4, è per me motivo di grande orgoglio” racconta il pilota Michele Cadei.


Sul podio del Gran Prix of Italy categoria GP4, il pilota estone Mattias Siimann, alle sue spalle gli spagnoli Juan Carlos Martin Palau e Alejandro Prats Palau. Ottavo posto per il pilota di Cenate Sotto, Michele Cadei. Prossima tappa del Mondiale UIM-ABP Aquabike sarà in Kuwait a Kuwait City dal 13 al 14 novembre.


“Messa da parte questa competizione sono al lavoro per preparare l’ultima tappa del campionato, che si terrà il prossimo fine settimana. Sono carico e non vedo l’ora di tornare in sella alla mia Yamaha FX 1800 Turbo. L’obiettivo è portare a casa il settimo titolo italiano” conclude Cadei. Il pilota orobico infatti, guida la classifica nella categoria Endurance F1.


Ad Olbia, in concomitanza con il Gran Prix of Italy di Aquabike, sono scesi in acqua anche i piloti del Campionato Italiano Moto d’Acqua Spark Giovanile: ottavo posto per la giovane bergamasca Nicole Cadei, nonostante diversi problemi alla moto. La classifica finale della classe 12-14 anni ha registrato la vittoria di Carolina Vernata, attuale leader di classifica provvisoria. Il campionato della Spark Giovanile si concluderà a Ladispoli (RM) il 25-26 settembre prossimo con l’assegnazione dei Titoli Nazionali 2021.

RELATED ARTICLES

Most Popular