mercoledì, Dicembre 8, 2021
HomeNewsItaliaIncontro sulla Tutela della Salute nel Porto di Genova a Palazzo San...

Incontro sulla Tutela della Salute nel Porto di Genova a Palazzo San Giorgio

L’incontro è stato organizzato da Sicurnet Liguria e Good Work (via Molo Giano), sotto la bandiera di Italia Loves Sicurezza, un movimento che si prefigge l’obiettivo di garantire una capillare diffusione della cultura del rispetto del diritto a un ambiente di lavoro sicuro e salubre

Genova– La prima giornata dell’evento “Un Porto Sicuro anche per il Cuore 2019” si è svolta oggi, 7 maggio, a Palazzo San Giorgio, nella prestigiosa Sala del Capitano della sede dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Occidentale.

L’appuntamento della passata edizione ha consentito di formare gratuitamente 18 persone che lavorano in ambito portuale con il corso BLSD, inaugurando la prima tappa di un percorso che si è conclusa oggi con la donazione del primo defibrillatore a disposizione di tutti e la consegna dei patentini di “Operatore DAE” rilasciati da IRC (Italian Resuscitation Council).

L’obiettivo della edizione del 2019 è di formare altre 30 persone e di acquistare altri 2 defibrillatori. L’evento ha ricevuto il patrocinio di Ports of Genoa, e il defibrillatore è stato consegnato dal Ambassador di Italia Loves Sicurezza, Massimo La Rosa, al Segretario Generale dell’Autorità di Sistema Portuale, Marco Sanguineri.

RELATED ARTICLES

Most Popular