martedì, Agosto 3, 2021
HomeAmbienteConvegno finale del progetto Interreg marittimo GNL Facile-Demo Day Porto di Genova-29...

Convegno finale del progetto Interreg marittimo GNL Facile-Demo Day Porto di Genova-29 giugno ore 10:00

Convegno conclusivo del progetto Interreg Marittimo Italia Francia GNL FACILE -Fonte Accessibile Integrata per la Logistica Efficiente del quale l’AdSP del Mar Ligure Occidentale è partner.

Per iscriversi e partecipare all’incontro occorre registrarsi al seguente link: https://forms.gle/HRb9KVa8i7JVrK1x7

Maggiori informazioni sul progetto sono disponibili sul sito http://interreg-maritime.eu/web/gnlfacile

L’obiettivo generale del progetto GNL FACILE è quello di arrivare ad una progressiva riduzione dell’utilizzo dei combustibili più inquinanti e della dipendenza dal petrolio, che costituisce una delle principali priorità della politica dei trasporti europea e un obiettivo strategico per la competitività e l’efficienza della filiera logistica.

I porti rappresentano in questo settore un tassello decisivo dello sviluppo e del radicamento dei combustibili meno inquinanti, segnatamente il Gas Naturale Liquefatto (GNL), nell’ambito delle Reti Transeuropee di trasporto e come nodi di interscambio della catena di trasporto marittimo-terrestre.

La Direttiva 2014/94/EU (Direttiva DAFI), in coerenza con il Regolamento EU 1315/2013 che riforma le TEN-T, indica come necessaria l’installazione di punti di rifornimento, a mare o a terra, fissi o mobili, per il rifornimento di GNL nei porti marittimi.

I porti si trovano dunque a dover provvedere, entro il 2025, alla costruzione di una vera e propria filiera del GNL, che assicuri continuità al rifornimento delle navi, veicoli e mezzi portuali, la sostenibilità ambientale ed economica delle soluzioni adottate e l’opportuno dimensionamento degli impianti. GNL FACILE intende assistere i porti dell’area di cooperazione, sia quelli del Core Network delle TEN-T che quelli secondari, nella definizione delle priorità e nella verifica delle soluzioni di piccola scala per il rifornimento di GNL, in ottemperanza agli obblighi derivanti dall’acquis comunitario e a gli obbiettivi di efficienza energetica.

GNL FACILE realizzerà 8 azioni pilota nei principali porti commerciali dell’area con stazioni mobili di rifornimento provando l’immediata applicabilità del rifornimento GNL e mostrando agli operatori il funzionamento delle tecnologie e della filiera GNL.

GNL FACILE presenta iniziative complementari a quelle del progetto SIGNAL, che delinea gli obiettivi del piano di azione congiunto mirati alle attività di stoccaggio e distribuzione del GNL nello spazio transfrontaliero e PROMO GNL che promuove l’utilizzo di combustibili meno inquinanti e la costruzione di impianti di GNL nei principali porti commerciali dell’area di cooperazione.

Il budget complessivo del progetto ammonta ad 2.345.655 euro, finanziato dal Programma transfrontaliero IT – FR Marittimo e coperto all’85% dal FESR.

RELATED ARTICLES

Most Popular