Home » Eventi, Italia, News » 23 aprile Giornata Mondiale del Libro

23 aprile Giornata Mondiale del Libro

Centinaia di italiani la festeggeranno a Barcellona con la Nave dei libri
Giunta alla sua decima edizione, l’ammiraglia della Grimaldi Lines salperà domani da Civitavecchia, con scali a Porto Torres e Barcellona per la famosa Festa di San Giorgio, dei Libri e delle Rose, per rientrare il 25 aprile
A bordo scrittori, saggisti, giornalisti, musicisti e tantissimi appassionati di cultura

In partenza, dal porto di Civitavecchia la nave targata Grimaldi Lines che, in collaborazione con la rivista “Leggere:Tutti!”, ospiterà a bordo scrittori, musicisti, ed amanti della cultura in un viaggio verso il porto di Barcellona che, in concomitanza con la Festa di San Giorgio i libri e le rose (23 aprile), permetterà non solo a bordo, ma anche in terra catalana, di respirare momenti indimenticabili di condivisione di storia, lettura, tradizione e musica.

Saranno a bordo l’inglese Donald Sassoon e il francese Marc Augé che nei loro libri, tradotti in oltre venti Paesi del mondo, hanno più volte trattato il tema della crisi ma anche dell’importanza del continente europeo. I due autori approfondiranno l’argomento scelto per la decima edizione partendo dai loro libri appena pubblicati in Italia: Sintomi Morbosi (Donald Sassoon) e  Momenti di felicità e Chi è dunque l’altro  (Marc Augé). Insieme a loro ci saranno alcuni autori italiani di rilievo, tra cui Giordano Bruno Guerri, il generale dei Carabinieri Roberto Riccardi, autore di numerosi gialli e saggi e Gaetano Savatteri, giornalista ed autore di Sellerio.

Nella ricca programmazione anche la presentazione delle opere di Vittorio Russo (Equatore), Silvia Scapinelli (La grammatica dei sentimenti), Maria Cristina Alfieri (Fammi luce), Antonio Campanile (Fantastorie. Incontri immaginifici tra memoria e futuro), Assunta Gneo (Si chiama Vittoria), Maria Teresa Cipri (Uomini), Antonio Sangineto (Il futuro nascosto), Loredana D’Alfonso (L’equilibrista del tempo), Angela Redavid (Io come moneta) Renato Bernardi (La Nutriscienza – Ricette per vivere bene).

La musica non mancherà, insieme al quintetto jazz Transition, al cantautore Davide Casu e a Mimmo Locasciulli che, oltre ad una speciale performance al piano ad hoc con alcuni dei suoi più significativi successi,  presenterà il suo libro Come macchine volanti. E poi ancora teatro, con la pièce Entro dipinta gabbia (dialogo immaginario tra Giacomo Leopardi e la madre Adelaide Antici), interpretata da Silvia Scapinelli e Gino Manfredi, e La più bella pagina è scritta nell’ora dei sogni, nell’ora del gallo e della brina (Intervista immaginaria a Gabriele D’Annunzio), entrambe di Gianni Zagato: infine il cinema, con la proiezione del pluripremiato Bohemian Rhapsody, di Bryan Singer.

Ad aprire la crociera sarà l’Inno alla gioia di Beethoven, emblema della fusione culturale europea: tema di quest’anno è infatti La Cultura salverà l’Europa, che vuole mettere in evidenza proprio la forte identità culturale che lega i Popoli, prioritaria e accompagnatrice indispensabile di argomentazioni, economiche, sociali e politiche. Attraverso il sapere – asserisce infatti Sergio Auricchio, ideatore dell’iniziativa ed editore di “Leggere_tutti” – si può giungere a quello spazio europeo nel mondo che moneta e commercio, da soli, non sono o stati in grado di aprirsi.

La domenica di Pasqua vedrà festeggiare i libri a bordo con un calendario ricco d’iniziative dove non mancherà il classico pranzo, organizzato in collaborazione con la Melegatti  in occasione anche del rilancio dell’azienda attraverso la nuova proprietà della famiglia Spezzapria,  e con in vini di Casale Vagli.

Barcellona  sarà la cornice di ulteriori sorprese: oltre all’invasione di banchi dedicati alle lettura e a centinaia di installazioni in cui le rose si confonderanno con i libri, saranno organizzati alcuni eventi all’Istituto Italiano di Cultura: tra questi la pièce teatrale Intervista immaginaria a Gioacchino Rossini (testi di Gianni Zagato e musiche di Gioacchino Rossini) che si concluderà con la degustazione del “Risotto alla Rossini” preparato dallo chef Renato Bernardi, e brevi concerti di LocasciullI e di tre gruppi musicali provenienti dalla Sardegna: Malasorti, il quintetto Jazz Rizoma e Coesta Oest A Llevant, con il cantautore Davide Casu.

Previste, nelle due giornate di permanenza anche visite guidate alla scoperta di Barcellona letteraria e al Barrio Gotico, per ammirare le opere del modernismo catalano di Guadì e Domènech e perdersi nelle stradine del centro di Barcellona.
Infine, i partecipanti, potranno concorrere a PoetryCard, poesie per immagini da leggere e da guardare, inviando in formato cartolina (12×17 o 17×12) la loro illustrazione, foto o immagine con un testo poetico originale, sul tema “I Care, Mi preoccupo, ho a cuore”, con contenuti inerenti a umanità, solidarietà, libertà e pace: le opere dei dieci vincitori saranno promosse alle manifestazioni letterarie cui “Leggere:tutti” parteciperà durante l’anno, in primis al Salone del Libro di Torino 2019, oltre ad essere pubblicate sulla rivista.

IL PROGRAMMA

A bordo della Cruise Roma
Sala Smaila’s = Sala Cervantes (Ponte 10) Sala Conference = Sala Shakespeare (Ponte 7)

Sabato 20 Aprile 2019 {Civitavecchia}
ore 23.59 Partenza per Barcellona (21 ore di navigazione) Pernottamento a bordo

Domenica 21 Aprile {navigazione verso Porto Torres; Barcellona}
ore 07.15-08.15 Sosta a Porto Torres – imbarco per i passeggeri che inizieranno il programma dalla Sardegna
ore 08.00-10.00 Prima colazione presso il self service, menù business
Programma letterario presso la Sala Cervantes (Ponte 10)
ore 10.00 Apertura della libreria. Benvenuto ai partecipanti e presentazione degli ospiti, a cura di Marco Giandomenico
ore 10.30 La cultura salverà l’Europa. Coordina l’incontro Gianni Zagato, partecipano gli ospiti internazionali Donald Sassoon, autore del libro Sintomi morbosi (Garzanti), e Marc Augé, autore del libro Momenti di felicità (Raffaello Cortina)
ore 11.30 Vittorio Russo presenta Equatore (Cairo Editore). Introduce Bruno Gambacorta
ore 12.00 Pièce teatrale Entro dipinta gabbia (dialogo immaginario tra Giacomo Leopardi e la madre Adelaide Antici). Autore Gianni Zagato, interpreti Silvia Scapinelli e Gino Manfredi
ore 13.00 Pranzo Pasquale presso il Ristorante, menù fisso
ore 15.00 Sulla Nave arriva il giallo.
Gaetano Savatteri presenta Il delitto di Kolymbetra (Sellerio). Presenta Stanislao de Marsanich
ore 15.30 La grande storia e i suoi protagonisti.
Giordano Bruno Guerri presenta il  libro Disobbedisco. Cinquecento giorni di rivoluzione – Fiume 1919-1920 (Mondadori).
Presenta la direttrice di “Leggere:tutti” Annalisa Nicastro
ore 16.00  Il viaggio e l’integrazione fra culture diverse. Partecipano Silvia Scapinelli, autrice del libro La grammatica dei sentimenti (Zines/Agra Editrice), e Maria Cristina Alfieri, autrice del libro Fammi luce (Capponi Editore). Introduce Sergio Auricchio. Presenta Fiorella Cappelli
ore 16.30 Musica, poesie e parole.
Mimmo Locasciulli racconta il suo libro Come macchina volante (Castelvecchi). Presenta Elisabetta Castiglioni
ore 18.00 Concerto con il quintetto Jazz Transition
ore 18.30 Poesia e musica con il cantautore Davide Casu

Arrivo a Barcellona. Cena libera. Possibilità di sbarcare. Pernottamento a bordo

Lunedì 22 Aprile 2019 {Barcellona}
Ore 08.00-10.00 Prima colazione presso il self service, menù business
Sbarco e spostamento con mezzi propri presso l’hotel prenotato Pranzo e cena liberi – Pernottamento in hotel

Martedì 23 Aprile 2019 {Barcellona}
Festa di San Giorgio, i libri e le rose
Prima colazione in hotel e giornata libera
Possibilità di partecipare alle iniziative organizzate da “Leggere:tutti” in collaborazione con l’Istituto Italiano di Cultura e la Casa degli Italiani in Passeig Méndez Vigo, secondo il seguente programma.

Musica e Parole: Italiani a Barcellona per la Festa di Sant Jordi – Istituto Italiano di Cultura (Passeig Méndez Vigo, 5)
ore 10.00 Allestimento dello stand di “Leggere:tutti”, a cura della libreria Culture Club Cafè di Mola di Bari, con i libri degli scrittori partecipanti alla decima edizione di “Una nave di libri per Barcellona”. Presso lo stand, che resterà aperto per l’intera giornata, la comunità italiana di Barcellona potrà incontrare gli scrittori per il firma copie. Saranno inoltre disponibili le ultime novità pubblicate in Italia.
ore 11.00 Saluto del direttore dell’Istituto Italiano di Cultura, Angelo Gioè
ore 11.15 Presentazione della decima edizione di “Una nave di libri per Barcellona”. Interventi  di Donald Sassoon, Marc Augé, Gaetano Savatteri, Roberto Riccardi, Giordano Bruno Guerri, Mimmo Locasciulli, Maria Cristina Alfieri, Silvia Scapinelli, Vittorio Russo
ore 12.30 Brindisi offerto dall’Istituto Italiano di Cultura

Casa degli Italiani (Passeig Méndez Vigo, 8)
ore 19.00 Apertura della Festa per San Giorgio, i libri e le rose. Conduce Marco Giandomenico. Saluto del presidente della Casa degli Italiani, Mirko Scaletti, per la decima edizione di “Una nave di libri per Barcellona”. Interventi di alcuni autori e artisti partecipanti alla Nave di libri

Il cantautore Mimmo Locasciulli, in occasione dell’uscita del suo libro Come macchina volante, incontra la comunità italiana di Barcellona

ore 19.30 Buffet con Risotto alla Rossini interpretato dallo chef Renato Bernardi e specialità catalane e italiane. Vini Casale dei Vagli

A seguire
Omaggio alla Sardegna

Presentazione dei progetti Omphalos, al centro del primo centro del mondo, e Jazzino.eu
Concerto con gruppi della scena musicale della Sardegna
Organizzazione e direzione artistica Giovanni Manca – Associazione Samedì
“Coesta Oest A Llevant” Davide Casu, chitarra e voce Malasorti “S’ArdiCity”
Francesco Medda “Arrogalla” live electronics, Francesco Bachis tromba and electronics, Emanuele Pittoni voce
Transition Quintet “Rizoma”
Gianrico Manca composizioni e batteria, Matteo Piras contrabbasso,
Antonio Floris chitarra, Jordan Corda vibrafono, Vittorio Esposito pianoforte Pranzo e cena liberi – Pernottamento in hotel

Mercoledì 24 Aprile 2019 {Barcellona}
Prima colazione in hotel, check-out e giornata libera
Ore 10.30 Passeggiata nella Barcellona letteraria, con Gianni Zagato. Gratuita ma con iscrizione obbligatoria. Appuntamento sotto la statua di Cristoforo Colombo (Rambla, lato mare). Durata 2 ore
Ore 18.00 Termine di consegna delle foto per la partecipazione al concorso fotografico “Scatta una foto a Barcellona” (da inviare tramite whatsapp ai numeri 3388300457 e 3391793736)
Ore 20.30  Appuntamento con tutti i partecipanti presso il Terminal Grimaldi Lines – Porto di Barcellona
Check-in e ritiro carte d’imbarco
Ore 21.00  Imbarco e sistemazione nelle cabine riservate
Ore 21.00-23.00 Cena presso il self service, menù business
Ore 22.00 Premiazione del concorso fotografico “Scatta una foto a Barcellona”
(Sala Cervantes – Ponte 10)

Concerto del gruppo Malasorti (Sala Cervantes – Ponte 10)
Ore 23.00 Partenza per Porto Torres (12 ore di navigazione) e Civitavecchia (21 ore di navigazione)

Giovedì 25 Aprile 2019 {Porto Torres e Civitavecchia}
Ore 08.00-10.00 Prima colazione presso il self service, menù business.
Arrivo a Porto Torres, sbarco e fine dei servizi per i passeggeri provenienti dalla Sardegna

Programma letterario presso la Sala Cervantes (Ponte 10)
Ore 10.30  Roberto Riccardi presenta Detective dell’Arte (Rizzoli). Introduce Bruno Gambacorta Ore 11.30Presentazione incrociata dei libri di Waldemaro Morgese I guerrieri cambiano (Homo Scrivens) e di Antonio Campanile Fantastorie. Incontri immaginifici tra memoria e futuro (Les Flãneurs)
Ore 12.00  Uomini e donne.
Assunta Gneo presenta Si chiama Vittoria (NeP Edizioni), Maria Teresa Cipri presenta Uomini (Graus Editore). Introduce Fiorella Cappelli
Ore 12.30 Voci nel Deserto con le voci degli attori Marco Giandomenico e Gino Manfredi
Ore 12.00-14.00 Pranzo presso il self service, menù business
Ore 15.00 Antonio Sangineto presenta il libro Il futuro nascosto (Gruppo Albatros Il Filo) e Loredana D’Alfonso presenta il libro L’equilibrista del tempo (Pegasus Edition). Presenta Fiorella Cappelli
Ore 15.30  L’angolo della poesia con Io come moneta (Edizioni dal Sud) di Angela Redavid.
Letture di Marco Giandomenico. Presenta Fiorella Cappelli
Ore 16.00 Pièce teatrale La più bella pagina è scritta nell’ora dei sogni, nell’ora del gallo e della brina – Intervista immaginaria a Gabriele D’Annunzio. Autore Gianni Zagato
Ore 16.30 Lo chef Renato Bernardi presenta il libro La Nutriscienza – Ricette per vivere bene (Agra Editrice). Presenta Bruno Gambacorta
Ore 16.30 Check out cabine
Ore 17.00 Proiezione del film Bohemian Rhapsody (Sala Shakespeare, Ponte 7) Arrivo a Civitavecchia, sbarco e fine dei servizi.

Leggi anche:

  1. GIORNATA DEL MARE:11 APRILE 2019
  2. Presentato il libro “Io, il mare e il mio sogno atlantico” di Sergio Davì
  3. ANTONELLO MARCHESE PRESENTA IL SUO LIBRO DI RACCONTI
  4. Presentazione del libro “La tattica di Oronzo” a Lecce, Bari, Gallipoli e Brindisi
  5. Porto di Napoli: il 21 presentazione del libro “Il futuro europeo della portualità italiana”

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=60449

Scritto da Redazione su apr 19 2019. Archiviato come Eventi, Italia, News. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 14 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato ai porti con un focus sulla Via della Seta e sulla via Traiana, il concetto dello IoT-Internet of Things, il contratto di ormeggio e il nuovo concetto di New-Port. Poi una riflessione sul principio di passaggio inoffensivo(riprendendo vicende come quella dell'Aquarius, Open Arms e Sea Watch 3). E ancora, approfondimenti sul potere amministrativo delle AdSP, Mare 2.0 e sulla navigazione delle navi e non delle merci.
poseidone danese

© 2019 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab