giovedì, Ottobre 21, 2021
HomesportRegateItalia Sailing Team annuncia l'iscrizione a The Ocean Race 2022-23

Italia Sailing Team annuncia l’iscrizione a The Ocean Race 2022-23

Parlando ad un evento di lancio del team in anteprima allo Yacht Club Italiano domenica sera, il Ministro del Turismo italiano, Massimo Garavaglia ha indicato il suo pieno sostegno ad una partecipazione italiana alla prossima edizione della The Ocean Race, prevista per la fine del 2022.

“Siamo di fronte a una grande opportunità e a una grande sfida, il Paese sta ripartendo e abbiamo il vento in poppa. The Ocean Race è una grande iniziativa e opportunità per Genova e la notizia è che la sosterremo facendo squadra con il Comune, la Regione, le altre regioni interessate e il Governo… Quando si fa squadra, le cose vanno bene: faremo il tifo per la barca italiana, ma la vittoria è già quella di ospitare a Genova un evento come questo”.

L’obiettivo, ha detto, è quello di dare un ulteriore impulso al turismo italiano e valorizzare il marchio Made in Italy.

Il ministro Garavaglia ha parlato dallo Yacht Club Italiano, confermando il sostegno del governo all’Italia Sailing Team, insieme a Giovanni Toti, presidente della Regione Liguria, e a Marco Bucci, sindaco di Genova, che sarà la sede del Gran Finale di The Ocean Race nell’estate del 2023.

Gerolamo Bianchi e Nicoló Caffarena, rispettivamente presidente e segretario generale dello Yacht Club Italiano, sono stati i padroni di casa dell’evento e l’Italia Sailing Team ha confermato che sventolerà la bandiera del loro club.

“E’ bello vedere un tale riconoscimento da parte del ministro e del governo italiano”, ha detto il presidente Bianchi. “Partecipare a The Ocean Race significa essere sulla scena mondiale. Dell’equipaggio del nostro progetto parleremo meglio tra un mese, ma speriamo che a bordo ci sia anche un velista genovese”.

Richard Brisius, il Race Chairman di The Ocean Race ha dichiarato di aver accolto con favore la notizia e il ritorno di un’iscrizione italiana alla regata.

“L’Italia è una forza unica e un’ispirazione per il mondo. Quando le persone in Italia si uniscono, hanno la forza di spostare le montagne e la passione per motivare le persone in tutto il mondo. Qui, stasera, insieme al Ministro del Turismo del Governo Garavaglia, al Presidente della Liguria Toti, al Sindaco di Genova Marco Bucci e al Presidente Bianchi dello Yacht Club Italiano, questo è esattamente quello che è successo”.

Lo YCI e l’Italia Sailing Team hanno lavorato molto dietro le quinte per due anni per assicurarsi le risorse necessarie per una partecipazione italiana a The Ocean Race. La conferenza stampa di oggi è stata l’annuncio di un segreto ben custodito.

“Siamo onorati di dare il benvenuto a Italia Sailing Team nella famiglia di The Ocean Race e non vediamo l’ora di collaborare con Riccardo Simoneschi e con il consiglio e la direzione di YCI. Ho regatato nell’edizione 89/90 di The Ocean Race 89/90 con una barca con bandiera italiana per lo YCI, quindi stasera è un momento speciale anche per me.”

L’Italia Sailing Team sarà guidato dal CEO Riccardo Simoneschi e parteciperà nella classe IMOCA. Una presentazione completa del team è prevista nelle prossime settimane.

“The Ocean Race è una grande opportunità e e una sfida”, ha detto Simoneschi. “Per il nostro team e per lo Yacht Club Italiano partecipare a questa regata significa essere parte della storia”.

“Annunceremo il team e altre informazioni importanti nelle prossime settimane, ma abbiamo voluto approfittare di questa occasione, di avere il Ministro Garavaglia a Genova e al nostro circolo questa sera, insieme a tutti gli altri relatori, per confermare il nostro team”.

L’Italia Sailing Team sarà la prima partecipazione italiana alla The Ocean Race in più di 20 anni

“Quando due anni fa abbiamo deciso di fare di Genova il Grand Finale di The Ocean Race, abbiamo iniziato un percorso importante”, ha detto il sindaco Marco Bucci. “Oggi ringrazio il Ministro per quanto è stato ufficializzato. Il nostro sogno era di vedere una barca italiana protagonista del Gran Finale a Genova e oggi è stato fatto un primo e importante passo in questa direzione.”

“Sono felice di essere qui perché sono legati due luoghi e due momenti così importanti per la nostra regione: il Salone Nautico di Genova e lo Yacht Club Italiano”, ha detto Giovanni Toti, presidente della Regione Liguria. “Questo è un grande momento che va oltre lo sport e ispira grande fiducia nella nostra regione che un’idea così ambiziosa possa nascere e svilupparsi qui. La nostra città e la nostra regione stanno vivendo una settimana eccezionale con il Salone Nautico di Genova e penso che sia solo la prima di molte.”

RELATED ARTICLES

Most Popular