venerdì, Luglio 23, 2021
HomeNauticaCantieriFincantieri: questione sul tavolo del ministro Passera

Fincantieri: questione sul tavolo del ministro Passera

La questione Fincantieri è stata inserita tra gli argomenti urgenti da trattare con il neo ministro allo Sviluppo economico Corrado Passera. Il coordinatore regionale dell’Idv David Favia ha avuto con il ministro «un lungo colloqui telefonico», come egi stesso riferisce.

«Gli ho chiesto di convocare quanto prima – precisa Favia – il tavolo sindacato-azienda saltato a metà novembre per la crisi di governo. Passera mi ha assicurato la massima attenzione e la massima priorità alla risoluzione della vicenda Fincantieri.

Ho pregato il ministro di non focalizzare l’attenzione sugli esuberi ipotizzati dall’azienda (rispetto ai quali si può ragionare solo in termini di prepensionamenti in quanto sarebbero sostituiti da esternalizzazioni sostitutive), quanto, piuttosto, su un cambiamento radicale della politica industriale che deve rivolgersi a nuovi bacini di mercato.

L’Idv ritiene che vada messa in discussione anche la permanenza del mangement, iniziando dall’amministratore delegato, che non sembra in grado di affrontare costruttivamente le mutate prospettive del settore cantieristico e del relativo mercato mondiale: meglio sarebbe assumere un manager, anche straniero, che abbia ottenuto risultati in uno dei gruppi cantieristici esteri che mantengono una notevole forza lavoro e guadagnano (tipo Corea)». Al più presto dunque, la questione sarà trattata insieme alle parti sociali.

Salvatore Carruezzo

RELATED ARTICLES

Most Popular