Rilasciata la concessione demaniale ad Edison per il rifornimento del deposito GNL di Oristano

L' Portuale del Mare di Sardegna e hanno siglato, lunedì 16 dicembre, la concessione per l'occupazione di beni demaniali nel – Santa Giusta. L'accordo è propedeutico alla realizzazione di una per le navi a servizio del deposito di GNL che la società energetica ha in progetto nell'area.

La concessione ha una durata di 50 anni a decorrere dal 1° gennaio 2020. Edison ha in progetto la costruzione di un deposito di GNL da 10.000 metri cubi per il rifornimento dei mezzi terrestri e navali, al fine di rendere disponibile un combustibile in linea con la DAFI, con gli obiettivi di metanizzazione della Regione Sardegna e con i regolamenti IMO sulla mobilità marittima sostenibile. Il progetto ha ricevuto l'autorizzazione alla costruzione ed esercizio dal Ministero dello , di concerto con il Ministero delle e dei Trasporti nel gennaio 2018.

Il deposito di Oristano è parte del progetto di Edison per lo della prima catena integrata di depositi costieri di GNL di piccola taglia. Prima tappa di questo percorso è stato l'avvio dei lavori nel 2019 per la realizzazione del primo deposito dell'Italia Continentale nel Porto di , con una capacità di stoccaggio di 20.000 metri cubi di gas, la cui entrata in esercizio è prevista per il 2021.