lunedì, Settembre 20, 2021
HomeNewsPorto di Brindisi: a giugno una tappa del Campionato mondiale offshore

Porto di Brindisi: a giugno una tappa del Campionato mondiale offshore

Lo specchio d’acqua antistante il porto interno di Brindisi, il cosiddetto Stadio del vento, è stato scelto dalla Federazione internazionale di motonautica per ospitare una delle tappe del Campionato mondiale di ffshore. La competizione di svolgerà poco dopo la regata internazionale Brindisi-Corfù e a ridosso del Salone Nautico di Puglia, organizzato per la prima volta sul lungomare Regina Margherita.

Ad annunciarlo è stato il sindaco Mimmo Consales, nel corso della conferenza stampa di fine anno. Già lo scorso anno era stata programmata la manifestazione sportiva di motonautica ma alcuni problem tecnici avevano spinto gli organizzatori a rinunciare. Per quest’anno però lo sforzo sarà massimo e il primo contatto ufficiale è già avvenuto.

Vincenzo Iaconianni, presidente della federazione, ha già effettuato un primo sopralluogo a Brindisi manifestando grande entusiasmo per la presenza di uno specchio d’acqua particolarmente indicato per una manifestazione di questo tipo e in grado di garantire anche un’ottima visione al pubblico a terra.

La città di Brindisi, oltre agli spazi, può anche contare sulla presenza dei fratelli Danese, campioni mondiali di Endurance: una circostanza decisiva proprio per la scelta di Brindisi, preferita a Rimini, come tappa del campionato che si svolge anche in Inghilterra, Emirati Arabi ed altri Paesi.

 

Francesca Cuomo

RELATED ARTICLES

Most Popular