martedì, Settembre 21, 2021
HomeNewsTORBOLE SI CONGEDA CON LA LONG DISTANCE: VINCE MATTEO EVANGELISTI

TORBOLE SI CONGEDA CON LA LONG DISTANCE: VINCE MATTEO EVANGELISTI

WINDSURF: TROFEO NAZIONALE TECHNO 293. Con l’Ora che ha soffiato fino a venti nodi si è conclusa nel migliore dei modi la lunga settimana dedicata dal Circolo Surf Torbole ai 140 atleti della classe Techno 293. Dal trofeo Techno Slalom di lunedì e martedì scorso, passando per i tre giorni del Trofeo Nazionale, per chiudere, oggi, con la prima Long Distance, che ha visto i ragazzi impegnati su un percorso costiero di oltre 7 miglia tra Torbole e Capo Reamol, con boa di disimpegno all’altezza della “Casa della trota” in Ponale, e rientro a Torbole. Un percorso storico, disegnato nel 1973, che ha impegnato in quarant’anni i migliori windsurfer italiani e stranieri: idealmente, il testimone passa oggi ai giovanissimi della classe Techno 293, entusiasti di confrontarsi su un leggendario circuito.

Sul fronte risultati, il più veloce è stato Matteo Evangelisti (LNI Civitavecchia), a suo agio con il vento forte e le onde: in poco più di 50 minuti ha chiuso il percorso, doppiando gli ultimi, che hanno impiegato il doppio del tempo. Seguito dal local Michele Nogler (CS Torbole), ottimo secondo, Evagelisti mette la propria firma sul trofeo della prima Long Distance dedicata ai Techno 293. Il podio si completa con Jacopo Renna (CS Torbole), mentre al quarto posto si classifica Marco Ragusa (Castelfusano); quinta piazza per Katrin Benedetti (LNI Civitavecchia), prima femmina.

In acqua anche i più piccoli Kids e gli Esordienti, che hanno effettuato la Long Distance su percorso ridotto, girando una boa a meno di un miglio dalla partenza: è risultato primo Niccolò Gatti (CS Torbole), seguito da Nicolas Dibiasi (Caldaro); terzo Edoardo Tanas della Fraglia Vela Malcesine.

RELATED ARTICLES

Most Popular