peyrani
Home » Europa, News » I PORTI ITALIANI INSIEME AL SITL DI PARIGI

I PORTI ITALIANI INSIEME AL SITL DI PARIGI

La conferma che il sistema portuale italiano interessa agli operatori stranieri è quanto emerso dalla partecipazione al Salone Internazionale Trasporti e Logistica, che si è tenuto a Parigi da martedì scorso e si concluderà oggi pomeriggio.

I porti italiani con il proprio stand “Italy, All in One” , sono stati impegnati in questi giorni ad accogliere numerosi visitatori e operatori interessati ad approfondire i rapporti con gli scali presenti. In quest’occasione nell’area coordinata da Assoporti erano presenti: i porti liguri (Genova, Savona e La Spezia), i porti Siciliani (Palermo, Messina e Augusta), i porti di Napoli, Salerno e Gioia Tauro.

Dopo una conferenza stampa organizzata dai porti liguri nella prima giornata dei lavori, sono seguiti incontri bilaterali in particolare con i porti del Nord Africa, che erano stati preventivamente concordati.

La forma della partecipazione collettiva ormai si è consolidata, dopo i successi ottenuti a Barcellona, a Monaco, ad Istanbul e persino in Cina, e offre la possibilità ad ogni porto di usufruire di uno spazio dedicato, oltre ad un’area comune dove organizzare incontri e conferenze.

Il prossimo appuntamento è a San Paolo, Brasile nei giorni 11-13 aprile.

Leggi anche:

  1. Il rilancio dei porti in tempi di crisi: la relazione di Pallis
  2. Il network dei porti del Levante in mostra al Logitrans Transport Logistic di Istanbul
  3. Unione Europea: Livorno tra i porti strategici
  4. Porti del Nord Sardegna: oltre 900 mila passeggeri in meno nei due porti della Gallura
  5. Unione Europea: Kallas chiede nuovi investimenti sui porti

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=8283

Scritto da Redazione su mar 30 2012. Archiviato come Europa, News. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 12 N°3

BRINDISI - In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato alle crociere, a livello nazionale ed internazionale, con i nuovi dati di Risposte Turismo: dalla classifica dei porti italiani in base al numero di croceristi alle previsioni per il 2018 con i programmi dei porti già fissati con le grandi compagnie. Poi un focus di Stefano Carbonara sul cyber crimine applicato al mondo dello shopping con lo contromosse necessarie. Da Assologistica arrivano anche le indicazioni per il mondo dei porti e non solo, con tendenze e lacune da colmare. Ad Ancona, Napoli, Trieste, Venezia, Brindisi e Livorno sono dedicati tanti servizi sulle ultime notizie che giungono da questi scali dopo la riforma dei porti..
poseidone danese

© 2018 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab