Home » Italia, News, Porti » Coronavirus: Porti di Ancona e San Benedetto del Tronto, divieto accesso alle persone tranne a coloro che entrano per motivi di lavoro

Coronavirus: Porti di Ancona e San Benedetto del Tronto, divieto accesso alle persone tranne a coloro che entrano per motivi di lavoro

Dobbiamo fare di tutto per bloccare il propagarsi del Covid-19. Per questo, tutti devono rispettare le regole per fermare il possibile contagio dal coronavirus e rimanere a casa: non sarà più consentito quindi l’accesso alle persone nei porti di Ancona e di San Benedetto del Tronto fino al 3 aprile. Potranno accedere naturalmente le persone che vi entrano per motivi di lavoro e, nello scalo dorico, anche gli autotrasportatori in transito sui traghetti in arrivo e partenza.

Le ordinanze del presidente dell’Autorità di sistema portuale, Rodolfo Giampieri, che entrano in vigore dalla mezzanotte di oggi, hanno l’obiettivo di sostenere gli appelli alla responsabilità individuale e collettiva nel portare avanti azioni condivise per prevenire la diffusione del coronavirus, riconoscendo assoluta priorità alla tutela della salute pubblica. Una decisione coerente con la necessità di garantire la cittadinanza e i lavoratori portuali e in linea con quanto stabilito dalle indicazioni nazionali e dalle ordinanze delle istituzioni territoriali, Regione Marche, Comune di Ancona, Comune di San Benedetto del Tronto, per evitare la possibilità di incrementare il propagarsi del Covid-19.

Per impedire l’accesso alle persone che non sono legate alle attività portuali degli scali di Ancona e di San Benedetto del Tronto saranno posizionate delle transenne a tutti i varchi e passaggi pedonali portuali.

L’auspicio è che queste misure contribuiscano a ridurre la propagazione della pandemia in corso perché, passata l’emergenza, si possa tutti tornare alla normalità.

Leggi anche:

  1. Porto di San Benedetto del Tronto: conclusi lavori spostamento sedimenti
  2. Porto di San Benedetto del Tronto: al via intervento spostamento sedimenti
  3. Porto di San Benedetto del Tronto: restauro porzione muro molo nord
  4. Al porto di San Benedetto del Tronto il 17 maggio Italian Port Days
  5. DRAGAGGIO PORTO SAN BENEDETTO DEL TRONTO: IL 9 AGOSTO LA PRESENTAZIONE

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=74028

Scritto da Redazione su mar 21 2020. Archiviato come Italia, News, Porti. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone danese

© 2020 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab