giovedì, Ottobre 21, 2021
HomeNewsItaliaDurante la settimana di Ferragosto intensa attività della Capitaneria di Porto di...

Durante la settimana di Ferragosto intensa attività della Capitaneria di Porto di Molfetta

Nell’ambito dell’operazione “Mare Sicuro 2013”,è stato rafforzato l’assetto operativo e sono stati predisposti ulteriori servizi a terra ed in mare con il coinvolgimento di tutti i mezzi navali dipendenti e con la presenza di pattuglie a terra al fine di garantire una corretta e sicura fruizione delle spiagge e del mare sui litorali dei Comuni di Molfetta e Giovinazzo.

Nelle giornate comprese tra il 12 e il 18 agosto, sono giunte alla Sala Operativa di questa Capitaneria, tramite il numero “Blu d’emergenza 1530”, numerose segnalazioni di natanti o imbarcazioni in difficoltà, in particolare sono stati soccorsi: un natante in difficoltà con il motore in avaria, una persona a bordo di un natante a vela che veniva rimesso in assetto dopo essersi capovolto; inoltre a causa delle avverse condizioni meteo marine insistenti sul litorale di giurisdizione nella giornata di ferragosto veniva prestato soccorso ad un bagnante in difficoltà ed alla ricerca di eventuali, ulteriori, persone in difficoltà dopo aver avvistato e recuperato alcuni gonfiabili alla deriva.

I mezzi navali dipendenti sono stati impiegati anche nelle normali operazioni di controllo al fine di scongiurare eventuali comportamenti e pratiche lesive per la sicurezza dei bagnanti e compromettenti la sicurezza della navigazione, nonché per accertare eventuali infrazioni.In tal contesto è stato elevato un verbale amministrativo ad una unità da diporto che navigava senza avere a bordo i documenti prescritti, violando l’art. 1193 comma 1 del Codice della Navigazione.

Intensa anche l’attività di controlli da terra orientati a garantire un corretto svolgimento delle attività balneari, in particolare sono stati effettuati: 9 controlli a stabilimenti balneari, 12 controlli antinquinamento, 22 controlli demaniali, 19 controlli per attività balneari ed è stato fornito ausilio via terra alle attività di soccorso svolte dai mezzi navali dipendenti.

La Capitaneria di Porto – Guardia Costiera di Molfetta manterrà l’assetto operativo rinforzato sino all’ 8 settembre, data in cui terminerà l’operazione “Mare Sicuro 2013” .

RELATED ARTICLES

Most Popular