Home » Altro, News, Sport » Talisker Whisky Atlantic Challenge: l’arrivo al traguardo del primo dei 26 equipaggi

Talisker Whisky Atlantic Challenge: l’arrivo al traguardo del primo dei 26 equipaggi

ANTIGUA – Gli inglesi Joe Barnett (25 anni), Gus Barton (25), Jack Mayhew (26) and Angus Collins (26), ex compagni di scuola e componenti del Team Ocean Reunion, hanno tagliato per primi ieri sera ad Antigua il traguardo della Talisker Whisky Atlantic Challenge, la gara di canottaggio più dura al mondo che da La Gomera nelle Canarie sfida i più temerari ad attraversare l’Atlantico fino ad Antigua. 3000 miglia nautiche tra onde imponenti, assenza di sonno e sbalzi climatici improvvisi.

I quattro vogatori, oltre a giungere per primi al traguardo tra i 26 equipaggi in gara, hanno stabilito il nuovo record della competizione compiendo la traversatain 37 giorni 9 ore e 12 minuti (la partenza era avvenuta lo scorso 20 dicembre).

La gara però continua per l’Italia che per la prima volta vede tra i partecipanti della Talisker Whisky Atlantic Challenge il suo rappresentante: il varesino Matteo Perucchini che gareggia in solitaria e occupa attualmente la 13^ posizione nella gara e il cui arrivo è previsto per l’inizio di febbraio.

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=35581

Scritto da su Gen 27 2016. Archiviato come Altro, News, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab