mercoledì, Settembre 29, 2021
HomeAuthorityHaralambides ritira la nomina di Manlio Guadagnuolo

Haralambides ritira la nomina di Manlio Guadagnuolo

La nomina del prossimo segretario generale dell’Autorità portuale di Brindisi slitta di qualche settimana: il presidente Hercules Haralambides, nella seduta del comitato portuale di stamattina, ha deciso di ritirare la sua nomina come hanno suggerito alcuni membri. Tra loro non solo imprenditri portuali ma anche enti ed istituzioni come Comune, Camera di commercio e Regione.

Alla seduta di oggi ha partecipato anche l’assessore regionale Gianni Giannini, delegato dal governatore Nichi Vendola, che ha accolto favorevolmente la decisione del professore greco. “Non abbiamo mai contestato la persona – ha precisato Giannini al termine della seduta – ma ci siamo resi conto che non era gradita e crediamo che una crescita del porto possa arrivare solo in un clima di serenità e collaborazione”.

Anche Haralambides ha deciso di intervenire per spiegare quanto accaduto oggi. Nelle quasi tre ore di riunione, pochi minuti sono stati dedicati a due delibere demaniali di poco conto mentre il resto del tempo è servito per un confronto, serrato ma leale, tra tutti i componenti.

“Ho detto al comitato che comprendo le loro preoccupazioni – ha precisato Haralambides – e per questo ho revocato la nomina. Ora, però, dobbiamo trovare una soluzione condivisa che ci consenta di metterci subito al lavoro per risolvere importanti questioni”.

Infine il presidente dell’Authority ha anche precisato che il bilancio consuntivo relativo al 2012 sarà discusso nella prossima seduta, come chiesto da più parti. “Non c’è alcun problema perchè è un documento che si chiude in positivo”, ha concluso Haralambides.

 

Francesca Cuomo

RELATED ARTICLES

Most Popular