Home » Italia, News » Porto di Brindisi: domani Comitato portuale dimezzato contro la nomina di Guadagnuolo

Porto di Brindisi: domani Comitato portuale dimezzato contro la nomina di Guadagnuolo

Sarà un Comitato portuale in cui, su 21 componenti, certamente in 10 non si presenteranno: lo hanno comunicato al presidente Hercules Haralambides con una lettera, sottoscritta da Comune, Regione, Camera di commercio, sindacati e imprenditori portuali, in cui spiegano anche le ragioni dell’assenza. La nomina a segretario generale Manlio Guadagnuolo, scelta dal presidente, non è condivisa da coloro che hanno firmato.

L’esperienza barese dell’ingegnere ha prodotto una vera e propria barriera che i brindisini ritengono insormontabile. La posizione è condivisa anche dal sindaco Mimmo Consales che, in un comunicato stampa, aveva precisato la circostanza di preferire un altro nominativo, prontamente segnalato ad Haralambides, circostanza poi criticate dall’opposizione.

Il sindaco, infatti, aveva palesemente ammesso di aver inviato al presidente dell’Authority una lettera in cui chiedeva la nomina di un altro dirigente. Il riferimento era per un attuale membro dell’Authority di Bari.

 

Francesca Cuomo

Short URL: https://www.ilnautilus.it/?p=15092

Scritto da su Mag 2 2013. Archiviato come Italia, News. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab