peyrani
Home » Authority, News, Sud » Porto di Taranto: accordo con la Cina

Porto di Taranto: accordo con la Cina

L’intesa tra l’Autorità portuale di Taranto e quella cinese di Shenzhen sarà siglata durante il China International logistics fair 2011, in programma dal 12 al 14 ottobre nella città della provincia del Guangdong. Il gemellaggio tra i due porti servirà a promuovere i traffici tra i due scali e soprattutto lo sviluppo della collaborazione continuativa in diversi campi.

La firma dell’accordo è attesa per il 12 ottobre da parte del presidente dell’Autorità portuale di Taranto, Sergio Prete, e del presidente della Shenzhen municipalità ports administration. Questo primo incontro sarà solo il primo di una serie già fissati con altre authority cinesi che rappresenteranno per lo scalo pugliese l’inizio di nuove collaborazioni.

Salvatore Carruezzo

© Riproduzione riservata

Leggi anche:

  1. Porto di Taranto: approvato il Piano operativo triennale
  2. Porto di Taranto: domani firma per la Piastra logisitica
  3. Porto di Taranto: pronti a realizzare la Piastra Portuale
  4. Porto di Taranto: Sergio Prete verso la nomina all’Autorità portuale
  5. Porto di Taranto: La Provincia indica Giuffrè per la presidenza

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=4605

Scritto da Salvatore Carruezzo su ott 8 2011. Archiviato come Authority, News, Sud. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 12 N°3

BRINDISI - In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato alle crociere, a livello nazionale ed internazionale, con i nuovi dati di Risposte Turismo: dalla classifica dei porti italiani in base al numero di croceristi alle previsioni per il 2018 con i programmi dei porti già fissati con le grandi compagnie. Poi un focus di Stefano Carbonara sul cyber crimine applicato al mondo dello shopping con lo contromosse necessarie. Da Assologistica arrivano anche le indicazioni per il mondo dei porti e non solo, con tendenze e lacune da colmare. Ad Ancona, Napoli, Trieste, Venezia, Brindisi e Livorno sono dedicati tanti servizi sulle ultime notizie che giungono da questi scali dopo la riforma dei porti..
poseidone danese

© 2018 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab