Home » Authority, Centro, News » Porto di Napoli: da estate 2018 potranno attraccare grandi navi

Porto di Napoli: da estate 2018 potranno attraccare grandi navi

NAPOLI – “Il dragaggio del porto di Napoli finirà alla fine del 2018 ma già in estate potremo ospitare le grandi navi commerciali” . Lo ha annunciato il presidente dell’Autorità di Sistema del Mar Tirreno Centrale Pietro Spirito.

“Già tra maggio e giugno – ha detto Spirito – la prima parte dei lavori che riguardano il porto commerciale avrà già raggiunto risultati importanti, parlo della zona che oggi soffre di più, perché non può ospitare navi grandi e che invece comincerà a essere operativa in estate”.

I lavori di escavo dei fondali in corso al porto di Napoli prevedono il deposito dei materiali dragati nella vasca di colmata della darsena di Levante e costano 25 milioni e mezzo di euro.

Leggi anche:

  1. Porto di Venezia: il 18 giugno Referendum popolare No Grandi Navi
  2. Porto di Venezia: per Delrio, su grandi navi soluzioni come Marghera
  3. Porto di Venezia: da oggi stop a grandi navi
  4. Porto di Livorno: priorità alle grandi navi
  5. Porto di Livorno:al via allargamento canale accesso grandi navi

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=51538

Scritto da Redazione su dic 29 2017. Archiviato come Authority, Centro, News. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 13 N°3

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato a Canale Pigonati di Brindisi; la storia, le potenzialità, le attuali richieste per il suo allargamento al fine di agevolare l’entrata nel porto interno delle grandi navi da crociera. Poi articoli sulle Zes, porti di Ancona, Bari, Campania ma anche le professioni del mare, il lavoro portuale nelle sue specificità ed un interessante racconto del porto di Salerno che nel Mediterraneo rappresenta un ponte tra Oriente ed Occidente.
poseidone danese

© 2018 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab