Home » Italia, News » Regione Marche: per pesca e acquacoltura 1,5 milioni di euro

Regione Marche: per pesca e acquacoltura 1,5 milioni di euro

La terza Commissione consiliare delle Marche ha espresso parere favorevole sul programma degli interventi 2011 per la pesca marittima e l’acquacoltura. Il piano prevede misure che movimenteranno risorse per un un milione e mezzo di euro, attingendo al Fondo europeo per la pesca.

Gli interventi riguardano investimenti sui pescherecci, la piccola pesca costiera, le compensazioni nella gestione della flotta di pesca, l’acquacoltura, trasformazione e commercializzazione del prodotto.

Spazio anche ai piani di gestione locali, ai porti, allo sviluppo di nuovi mercati. Particolare attenzione, ha detto l’assessore regionale Sara Giannini, verrà riservata alla diversificazione delle attività dei pescherecci e lo sviluppo sostenibile delle zone di pesca.

Salvatore Carruezzo

© Riproduzione riservata

Leggi anche:

  1. Piano del Sud: 35 milioni di euro per il Distripark di Taranto
  2. Fincantieri Liguria: servono 20 milioni di euro per Sestri
  3. Porto di Ancona: la Regione studia programma per incentivare la pesca
  4. Porto di Palermo: 75 milioni di euro per l’Interporto
  5. Regione Lazio: 11 milioni di euro per il ripascimento delle spiagge

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=3179

Scritto da Salvatore Carruezzo su ago 9 2011. Archiviato come Italia, News. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone danese

© 2020 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab