Home » Italia, News, Porti » Assoporti: Delegazione cinese in visita a Roma Dopo la partecipazione del sistema portuale a Shenzhen, partono le prime iniziative

Assoporti: Delegazione cinese in visita a Roma Dopo la partecipazione del sistema portuale a Shenzhen, partono le prime iniziative

Roma – Una delegazione cinese proveniente da Shezhen farà visita agli uffici romani di ICE-ITA il prossimo venerdì 13 dicembre. La delegazione, composta dai maggiori esponenti delle Associazioni di categoria del settore portuale, logistico, manifatturiero e agroalimentare, aveva preso contatto con la delegazione italiana in occasione della Fiera CILF (China International Logistics Fair) alla quale il sistema portuale e logistico ha partecipato nel mese di ottobre scorso, grazie all’accordo istituzionale tra Assoporti, ICE e UIR.

Infatti, l’intensa attività portata avanti da tutti i firmatari dell’accordo ha l’obiettivo di instaurare un rapporto di collaborazione per valorizzare il “Sistema Paese”, ed introdurvi l’investitore estero come attore strategico per l’evoluzione, nello specifico, della competitività della portualità italiana e del sistema distributivo attraverso la rete degli interporti.

Dopo il successo della partecipazione alla manifestazione, Assoporti è stata contattata per accogliere la delegazione dei 25 rappresentanti insieme ad ICE-ITA. A Shenzhen era stato presentato un portafoglio di 44 asset comprendenti progetti di investimento diretto per un valore stimato di 2,2 miliardi di euro (greenfied, brownfield, jointventure, etc.) e numerose proposte di location per insediamenti.

“L’attività promozionale pianificata che stiamo portando avanti con gli interporti e con ICE, inizia a dare i suoi frutti, “ha commentato il Presidente Rossi, “Questa è soltanto la prima di numerose occasioni e richieste che stiamo ricevendo da parte di potenziali investitori stranieri. Come Associazione vogliamo dare una mano ai nostri porti, e questo è uno degli strumenti che mettiamo a disposizione.”

Oltre ad Assoporti, interverranno al meeting con la delegazione cinese, i direttori dei settori Investimenti, Turismo e Promozione internazionale, sia di ICE che di Invitalia.

Leggi anche:

  1. AdSP MTS: Missione cinese per i porti dell’Alto Tirreno
  2. VIA DELLA SETA: MUSOLINO A SHENZHEN FIRMA PER ASSOPORTI DICHIARAZIONE D’INTENTI PER IL RAFFORZAMENTO DELLE CATENE LOGISTICHE E L’INNOVAZIONE
  3. Partecipazione di Assoporti, con Ice e Uir, alla fiera CILF di Shenzhen (10-12 ottobre 2019)
  4. Assoporti: puntare su Ten-T e fare sistema
  5. Porto di Brindisi: delegazione cinese in Authority

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=71173

Scritto da Redazione su dic 12 2019. Archiviato come Italia, News, Porti. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone danese

© 2020 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab