Home » Internazionale, News » Montecristo in porto degli Emirati Arabi

Montecristo in porto degli Emirati Arabi

Questa mattina, la nave Montegristo della D’alesio Group sequestrata la scorsa settimana e liberata grazie ad un blitz delle forze armate inglesi, è arrivata nel porto di Fujaira, negli Emirati Arabi.E’ stato Nello D’Alesio, vicepresidente esecutivo del Gruppo D’Alesio, società armatrice del mercantile, ad accogliere i marittimi: tra i 23 membri dell’equipaggio, ci sono anche sette italiani.

«Sono venuto qui per vedere di persona la nave e soprattutto l’equipaggio – spiega D’Alesio – Tutti i marittimi stanno bene e hanno intenzione di proseguire il viaggio, ma prima che la nave possa ripartire è necessario riparare i notevoli danni subiti dall’attacco dei pirati. Sono euforici. Tutti tranquilli, come se non fosse successo niente». La nave però presenta qualche falla e ripartirà per raggiungere il Vietnam e dopo le riparazioni.

Salvatore Carruezzo

Foto: Simone Rella

Short URL: https://www.ilnautilus.it/?p=4773

Scritto da su Ott 17 2011. Archiviato come Internazionale, News. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab