Home » Italia, Nautica, News, Saloni nautici » Salone nautico di Genova: nasce il Power Village

Salone nautico di Genova: nasce il Power Village

Tutta l’offerta dei motori marini presentata insieme: è una delle novità del prossimo Salone Nautico di Genova, in programma dal 2 al 6 ottobre. Per la prima volta, infatti, sarà allestito ”Power Village”, uno spazio interamente dedicato alla massima espressione della potenza dei motori in mare.

Questa nuova area, hanno spiegato gli organizzatori (Ucina e Fiera di Genova), è stata costituita per offrire il massimo di ciò che il mercato propone per gli impianti di propulsione a motore, di generazione della potenza a bordo, di trasmissione e di meccanica navale per le imbarcazioni.

Al fianco degli utilizzatori finali (gli yacht medio-grandi e grandi), il Power village si svilupperà su una superficie di oltre 4000 mq, allestita al coperto, e raccoglierà oltre 60 brand che proporranno motori da 100 a 4000 cavalli di potenza e oltre.

Nella tensostruttura dedicata, posta presso il Piazzale Marina 1, sarà visibile il massimo dell’offerta di motorizzazioni entrobordo, di sistemi di controllo della potenza, di generatori, della relativa accessoristica e della componentistica meccanica, di carburanti e lubrificanti.

Leggi anche:

  1. Salone Nautico di Genova lancia concorso multimendiale
  2. SALONE NAUTICO INTERNAZIONALE: presentato oggi a Genova il “contenitore” del prossimo Salone Nautico Internazionale
  3. Ucina: Salone nautico ancora a Genova ma con nuovi allestimenti
  4. Salone di Genova: nasce il NaQI, Nautical Quality Index, primo indicatore della qualità nautica
  5. Salone nautico di Puglia: nasce il polo meridionale per il diporto

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=16956

Scritto da Redazione su ago 9 2013. Archiviato come Italia, Nautica, News, Saloni nautici. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone danese

© 2020 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab