peyrani
Home » News, Regate, Sport » Mini Transat: il vento prende, il vento dà

Mini Transat: il vento prende, il vento dà

Nel corso del quindicesimo giorno della Mini Transat la marcata depressione posizionata lungo la rotta degli Alisei continua a far sentire la sua nefasta influenza. Appare acclarato che quanti si sono fatti sorprendere senza una exit strategy studiata a tavolino sono destinati a giocare una partita a dadi con il destino.

Solo Giancarlo Pedote (Prysmian), che ha consolidato la sua leadership portandola a quasi 28 miglia, e Benoit Marie (benoitmarie.com) continuano a navigare a medie sostenute. Il gap va quindi aumentando nei confronti di tutti, o quasi. In effetti, chi è posizionato più a nord pari difendersi meglio, così come accade a chi, nelle retrovie, ha optato per una rotta più meridionale.

Se fino a ieri anche il gruppetto di testa dei Serie avanzava con una certa rapidità, a partire dalle prime ore odierne il leader – Aymeric Belloir (Tout le Monde Chante Contre le Cancer) – e con lui i primi quattro hanno tirato il freno a mano.

Solo i “nordisti” si muovono agilmente: tra i Proto Julien Pulvé (MEXT-ICA), attualmente in sesta posizione a 487 miglia da Pedote, naviga a oltre 11 nodi, 3 in più di Louis Segre (Roll my Chicken), ottavo davanti a un Nicolas Boidevezi (Nature Addicts) che nel corso delle ultime ventiquattro ore ha messo miglia tra sé e Michele Zambelli (Fontanot).

Lo skipper di Fontanot difende il posto nella top ten, ma ora è incalzato da Alan Roura (Navman), abile nel dimezzare lo svantaggio accusato ieri allo stesso rilevamento orario. Va comunque sottolineato che Boidevezi, Zambelli e Roura sono posizionati più a nord dei diretti concorrenti e, stante la situazione meteo, potrebbero guadagnare terreno su chi li precede in classifica generale.

Tra i Serie, dove Belloir continua a non avere rivali, prosegue il momento magico di Alberto Bona (Onlinesim.it), salito in sesta posizione con 5 miglia di margine su Damien Audrain (Gerinter) e Jérome D’Aboville (Bel), seguiti a qualche centinaio di metri da Eric Cochet (Abers&Co), che fino a ieri sera occupava la piazza di cui è attuale titolare Bona.

Classifica Yslab (Serie) alle 20 italiane
1. Aymeric Belloir (810 – Tout le Monde Chante Contre le Cancer) 942.4 mn al traguardo
2. Justine Mettraux (824 – TeamWork) + 124.2 mn
3. Simon Koster (819 – Go 4 It) + 207.2 mn
4. Jean-Baptiste Lemaire (607 – Œuvre du Marin Breton) + 343.7 mn
5. Tanguy Le Turquais (599 – Terréal Rêve d’enfance) + 388.9 mn

Classifica Eurovia-Cegelec (Proto) alle 20 italiane
1. Giancarlo Pedote (747 – Prysmian) 685.6 mn al traguardo
2. Benoit Marie (667 – benoitmarie.com) + 27.8 mn
3. Rémi Fermin (741 – Boréal) + 152.2 mn
4. Bruno Garcia (240 – Sampaquita) + 176.7 mn
5. Bertrand Delesne (754 – TeamWork Proto) + 201.5 mn

Leggi anche:

  1. Mini Transat da Douarnenez a Point-a-Pitre
  2. Aggiornamento sulla Mini Transat
  3. Mini Transat: domani mattina si parte
  4. Mini Transat: niente prima tappa, si andrà direttamente in Guadalupa
  5. Quando partirà la Mini Transat?

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=18710

Scritto da Redazione su nov 29 2013. Archiviato come News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 12 N°3

BRINDISI - In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato alle crociere, a livello nazionale ed internazionale, con i nuovi dati di Risposte Turismo: dalla classifica dei porti italiani in base al numero di croceristi alle previsioni per il 2018 con i programmi dei porti già fissati con le grandi compagnie. Poi un focus di Stefano Carbonara sul cyber crimine applicato al mondo dello shopping con lo contromosse necessarie. Da Assologistica arrivano anche le indicazioni per il mondo dei porti e non solo, con tendenze e lacune da colmare. Ad Ancona, Napoli, Trieste, Venezia, Brindisi e Livorno sono dedicati tanti servizi sulle ultime notizie che giungono da questi scali dopo la riforma dei porti..
poseidone danese

© 2018 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab