Home » Ambiente, Cultura, Italia, News » OndaBuena in vista del SailGP lancia il messaggio #Tarantofothefuture

OndaBuena in vista del SailGP lancia il messaggio #Tarantofothefuture

Taranto-Nel campo della raccolta della plastica o della sensibilizzazione ai temi dell’eco-sostenibilità non siamo assolutamente nessuno, ma siamo una scuola, anche se di vela, e ora siamo anche il club ufficiale di supporto per il Programma Inspire del SAIL GP. Due ragioni che ci hanno spinto a impegnarci verso un messaggio educativo semplice eppure rivoluzionario se fosse colto da tutti.

Spiegano così dal Circolo velico Ondabuena la challenge lanciata oggi sui canali social, dai giovanissimi velisti dell’Ondabuena Academy.

Il messaggio invita ad una giornata dedicata alla raccolta della plastica in mare e lungo le coste in vista dell’appuntamento che metterà Taranto al centro dei riflettori mondiali con l’unica tappa italiana del campionato mondiale dei catamarani volanti F50.

In un video di pochi minuti i giovani atleti tarantini lanciano un messaggio tra lo spiritoso e il consapevole.

A noi la plastica in mare non piace, e vi chiediamo di darci una mano – dicono, rilanciando poi con un semplice “chi ci sta?”

Non saremo certamente noi a cambiare il destino di questo eco-sistema in pericolo, e sappiamo anche che sul territorio vi sono organizzazioni che da anni si impegnano in questa missione, come Jonian Dolphin Conservation, o gli amici di Plasticaqquà, ma crediamo che ognuno debba fare la sua parte e pensiamo anche che il messaggio che accompagna l’evento mondiale dovesse trovarci responsabili anche di un’azione pedagogica che noi abbiamo il dovere di rivolgere ai nostri atleti in erba.

Così l’apporto di OndaBuena non sarà solo tecnico-logistico.

Il 15 maggio, approfittando anche del passaggio della Puglia in zona gialla, con le nostre piccole imbarcazioni perlustreremo la rada di Mar Grande, ma raggiungeremo, condizioni meteo permettendo, anche i luoghi che difficilmente si riescono a raggiungere via terra. Sarà il nostro piccolo contributo alla causa, a cui speriamo vorranno aggregarsi in tanti.

All’azione sul campo sarà accompagnata anche un piccola campagna social sotto l’egida degli hashtag #versosailgp #raceforthefuture e #tarantoforthefuture.

Subito dopo il lancio del video dalla pagina ufficiale di Ondabuena Academy ha già risposto dando la sua disponibilità AMIU Kyma Ambiente.

Short URL: https://www.ilnautilus.it/?p=83261

Scritto da su Mag 9 2021. Archiviato come Ambiente, Cultura, Italia, News. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab