Home » News, Regate, Sport » Assegnati i titoli Mondiali 470

Assegnati i titoli Mondiali 470

Si è concluso a La Rochelle, in Francia, il Campionato del Mondo della classe olimpica 470, che proprio quest’anno festeggiava i 50 anni di vita. Ed è un finale perfetto per lo splendido doppio, visto che i titoli Mondiali sono andati ai due equipaggi migliori, entrambi reduci da un oro ai Giochi di Londra. Tra gli uomini, il titolo è andato agli australiani Mat Belcher-Will Ryan (Belcher aveva vinto la medaglia con a prua Malcolm Page) con 44 punti, seguiti dai francesi Leboucher-Le Berre con 51 punti e dai greci Mantis-Kagialis con 55 punti.

Tra gli italiani, Gabrio Zandonà-Roberto De Felice (Marina Militare) hanno chiuso la Gold al 31mo posto (34-13-28-36-36-33-27-16) e Simon Sivitz Kosuta-Jas Farneti (YC Cupa) al 38mo (15-38-29-37-31-30-39-21), mentre nella flotta Silver, Francesco Falcetelli-Enrico Clementi (CC Aniene) sono terzi, Emanuele ed Enzo Savoini (Lega Navale Italiana) 21mi e Simone Spina-Matteo Bernard (CC Aniene) 38mi, e in quella Bronze Max Ajroldi-Andrea Garofalo (CV Dervio) sono 38mi.

Tra le ragazze, primo posto alle neozelandesi Jo Alleh-Polly Powrie (31 punti), anche loro medaglia d’oro a Londra, seguite dalle austriache Vadlau-Ogar (51 punti) e dalle cinesi Wang-Huang (58 punti). Tra le italiane Roberta Caputo-Giulia Paolillo (CC Aniene) chiudono la Gold al 22mo posto (27-7-16-12-OCS-23-24-21), mentre Francesca Komatar-Sveva Carraro sono 12me nella flotta Silver (8-8-13-16-3-7-OCS-16).

Short URL: https://www.ilnautilus.it/?p=16985

Scritto da su Ago 11 2013. Archiviato come News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab