peyrani
Home » News, Regate, Sport » Maxi Yacht Rolex Cup 2011: torna in Costa Smeralda lo spettacolo dei maxi

Maxi Yacht Rolex Cup 2011: torna in Costa Smeralda lo spettacolo dei maxi

Torna lo spettacolo della Maxi Yacht Rolex Cup, la storica regata organizzata dallo Yacht Club Costa Smeralda in collaborazione con il partner Rolex. Dal 5 al 10 settembre la manifestazione radunerà a Porto Cervo ben 46 tra i più grandi e spettacolari scafi a vela del mondo, sedici dei quali disputeranno il Mini Maxi Rolex World Championship 2011.

La flotta dei Mini Maxi, con una lunghezza compresa tra i 18 e i 24 metri, competerà per il titolo mondiale per la classe. Tra gli iscritti in questa divisione anche Ran di Niklas Zennstrom, vincitore in questa classe nell’edizione 2010 e reduce dalla vittoria alla Rolex Fastnet Race di quest’anno.

La flotta dei 30 maxi yacht, con una lunghezza media di trenta metri, rappresenta una vasta gamma di modelli e soluzioni tecnologiche. Gli scafi si sfideranno per cinque giorni sul campo di regata di Porto Cervo mettendo alla prova le abilità tattiche degli armatori e dei loro equipaggi in regate entusiasmanti e mozzafiato.

L’affollato elenco iscritti di quest’anno conferma il richiamo internazionale di questa regata e include sia alcuni veterani come il ketch del ’93 Hetairos, vincitore nella divisione Supermaxi nel 2010, sia scafi nuovissimi come il bermudian sloop Annagine, Firefly di Eric Bijlsma e il Comet 100 Shadow, tutti varati nel 2011. Anche Esimit Europa 2, dell’armatore Igor Simcic, tenterà di bissare il successo ottenuto nella scorsa edizione nella categoria Racing and Racing/Racing Cruising.

Questo sloop di 30 metri ha inoltre conquistato la vittoria in tempo reale alla Giraglia Rolex Cup di quest’anno. Piuttosto variegato il programma sociale che anche quest’anno intratterrà armatori ed equipaggi nei 5 giorni dell’evento, tra cui l’immancabile welcome cocktail che si terrà lunedì 5 settembre presso la Clubhouse dello YCCS, la cena di gala Rolex di giovedì 8 e il Crew Party di venerdì 9. La manifestazione ospiterà inoltre l’assemblea annuale dell’IMA (International Maxi Association).

Foto: Carlo Borlenghi/Rolex

Leggi anche:

  1. Invitational Smeralda 888: vince Smeralda V
  2. Yacht Club Sanremo: buoni i risultati alla Giraglia Rolex Cup
  3. Yacht Club Costa Smeralda: da oggi il Farr 40 European Circuit
  4. GIRAGLIA ROLEX CUP: FOXY LADY VINCE LA PROVA D’ALTURA IN TEMPO COMPENSATO
  5. GIRAGLIA ROLEX CUP: BUONI I PIAZZAMENTI PER LO YACHT CLUB SANREMO

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=3604

Scritto da Redazione su ago 30 2011. Archiviato come News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 12 N°2

BRINDISI - Lo speciale di questo nuovo numero de Il Nautilus è dedicato al porto di Trieste che, tra cambiamenti già effettuati e progetti con finanziamenti in arrivo, sta mutando la sua fisionomia e crescendo come scalo in Adriatico. Accanto a queste novità sullo scalo ci sono anche quelle che riguardano i porti di Livorno, Porto Torres, Savona, Cagliari, Ancona e Bari. In questo numero troverete anche un’intera pagina dedicata alla fiscalità legata al mondo del diportismo con gli aggiornamenti sulle ultime modifiche alle leggi.
poseidone danese

© 2017 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab