Home » News, Regate, Sport » L’ITALIA È TERZA NEL MEDAGLIERE DEL TEST EVENT DI RIO DELLE CLASSI OLIMPICHE

L’ITALIA È TERZA NEL MEDAGLIERE DEL TEST EVENT DI RIO DELLE CLASSI OLIMPICHE

RIO DE JANEIRO – A meno di una settimana dalla conclusione dell’Aquece Rio International Sailing Regatta, il Test Event delle classi olimpiche che ha portato all’Italia una medaglia d’oro nel Laser Standard con Francesco Marrai e una d’argento nel 49er FX con Giulia Conti e Francesca Clapcich, siamo andati ad analizzare nel dettaglio i risultati finali e la distribuzione delle trenta medaglie che sono state assegnate nell’ambito delle dieci classi olimpiche in regata.

In primis, va evidenziato l’eccellente risultato complessivo ottenuto dalla Squadra Nazionale di vela diretta da Michele Marchesini, che grazie alle due medaglie (vinte partecipando alle regate di Rio de Janeiro solo in sette classi sulle dieci totali), ha chiuso al terzo posto nel medagliere, pari merito con la Gran Bretagna e dietro l’Australia (2 ori e 1 bronzo) e la Francia (1 oro, 3 argenti e 1 bronzo).

Ben 19 in totale le nazioni che hanno vinto almeno una medaglia (sulle 30 complessive), a conferma del fatto che il livello medio della vela olimpica negli ultimi anni si è alzato notevolmente e che ormai è a dir poco anacronistico parlare di “nazioni emergenti”, e di queste, sono solo sei quelle che ne hanno portata a casa più di una (alle quattro già citate, si aggiungono Stati Uniti, Nuova Zelanda e Olanda).

Se andiamo invece a vedere il dettaglio degli ori, abbiamo ben nove nazioni diverse nel medagliere, con soltanto l’Australia capace di vincerne due, discorso che riguarda anche gli argenti (solo la Francia ne ha vinti più di uno, tre in totale) e i bronzi (tre per l’Olanda).

Il medagliere

Australia 2 ori e 1 bronzo
Francia 1 oro, 3 argenti e 1 bronzo
Italia 1 oro e 1 argento
Gran Bretagna 1 oro e 1 argento
Stati Uniti 1 oro
Nuova Zelanda 1 oro e 1 bronzo
Brasile 1 oro
Lituania 1 oro
Cina 1 oro
Austria 1 argento
Finlandia 1 argento
Belgio 1 argento
Grecia 1 argento
Polonia 1 argento
Olanda 3 bronzi
Croazia 1 bronzo
Germania 1 bronzo
Svezia 1 bronzo
Spagna 1 bronzo

Foto: Jesus Renedo/Sailing Energy/ISAF

Leggi anche:

  1. DA RIO DE JANEIRO A NAPOLI: ANCHE GLI AZZURRI IN REGATA AL CAMPIONATO ITALIANO CLASSI OLIMPICHE
  2. LA STAGIONE INTERNAZIONALE DELLE CLASSI OLIMPICHE: TUTTE LE DATE DEL 2015
  3. RANKING LIST ISAF DELLE CLASSI OLIMPICHE: BISSARO-SICOURI (NACRA 17) E TARTAGLINI (RS:X F) SEMPRE LEADER
  4. Campionato Italiano Classi Olimpiche: i vincitori
  5. Open Europeans Classi Olimpiche: conclusione

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=31858

Scritto da Redazione su ago 27 2015. Archiviato come News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone danese

© 2020 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab