Home » News, Regate, Sport » Monomania “chiama” i J/70 a Varazze

Monomania “chiama” i J/70 a Varazze

VARAZZE – Il J/70, imbarcazione monotipo del momento e che per due anni consecutivi si è confermata World’s Fastest Growing Sailing Class, torna protagonista con un triplice appuntamento invernale ospitato dal Marina di Varazze, dove centro di gravità per i partecipanti sarà la piazzetta del marina, e per la precisione il bar QQ7 dove sarà organizzata l’hospitality.

Regatta.exe, infatti, con il supporto del Marina di Varazze e di Savona Shipyard, ha promosso un nuovo format di eventi denominati Monomania, aperti alle varie classi monotipo. Per tre weekend a partire da quello entrante, con cadenza bisettimanale, alcune delle imbarcazioni J/70 più attive si sfideranno tra le boe, per un totale di quattro giornate di regate e tre di allenamenti.

“Organizziamo questa serie di appuntamenti con un doppio obiettivo: coinvolgere un numero sempre crescente di armatori debuttanti nell’affascinante mondo della monotipia e permettere a quanti già sono operativi nel settore di prepararsi al meglio in vista della stagione agonistica ormai imminente – spiega Matteo Albanese, tra i promotori dell’iniziativa per conto di Regatta.exe – La grande diffusione del J/70, che è senza dubbio la classe monotipo di riferimento grazie a una flotta italiana molto numerosa, ha fatto si che a raccogliere per primi l’invito siano stati alcuni team attivi nella classe stessa, ma Monomania resta un evento aperto a tutte le classi monotipo e vorremmo che venisse percepito in tal senso”.

“Siamo molto contenti di questo nuovo appuntamento – dichiara Liliana Molin Pradel, responsabile marketing di Marina di Varazze – L’ottima e collaudata collaborazione con Varazze Club Nautico ci consente di lavorare in sintonia con gli altri organizzatori del Campionato e, in questo specifico caso, con Regatta.exe. Ci auguriamo davvero che questa esperienza con Monomania possa iniziare sotto i migliori auspici e svilupparsi al meglio nel tempo”.

Come spiegato, Monomania si presenta come soluzione ideale per tutti coloro che volessero iniziare la preparazione in vista della stagione di monotipia 2018. Nel caso dei J/70, oltre al circuito nazionale promosso da J/70 Italian Class, infatti, questi saranno protagonisti a Vigo, in Spagna, in occasione del Campionato Europeo, e a Boston, negli Stati Uniti, per il Mondiale.

Ad aver raccolto la chiamata per il primo week end sono stati cinque equipaggi: Matteo Albanese avrà con sé il pluri campione iridato Enrico Zennaro; Carlo Taurini avrà alla tattica Martino Tortarolo, che condivide trionfi con grandi firme della vela mondiale; Alessio Zucchi regaterà con Elisabetta Saccheggiani, già campionessa mondiale ed europea 420; Laura Comini sarà invece con Alessio Pardini al timone, già vincitore del Mondiale Melges 32 nella categoria Corinthian; e infine Danilo Chiaruttini si presenterà con alla tattica Fabrizio Bavestrello.

Monomania si svilupperà su tre week end: all’appuntamento del 13/14 gennaio seguiranno infatti quelli del 27-28 gennaio e del 10-11 febbraio, quando i team saranno impegnati in regata sia il sabato che la domenica, quando la cerimonia di premiazione chiuderà la prima edizione di questo evento firmato Regatta.exe.

Leggi anche:

  1. CAMPIONATO INVERNALE DEL PONENTE A VARAZZE
  2. Marina Varazze: crescita del +6%, nel 2015 fatturato a +18% per stanziali
  3. APPUNTAMENTO NEL WEEK END A VARAZZE CON LA 44 AUTUMN
  4. IN REGATA A VARAZZE PER IL XIV TROFEO DEL DINGHY 12’ CLASSICO
  5. ALTURA E DERIVE: PROSEGUE L’ATTIVITÀ AL MARINA DI VARAZZE

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=51715

Scritto da Redazione su gen 13 2018. Archiviato come News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 13 N°3

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato a Canale Pigonati di Brindisi; la storia, le potenzialità, le attuali richieste per il suo allargamento al fine di agevolare l’entrata nel porto interno delle grandi navi da crociera. Poi articoli sulle Zes, porti di Ancona, Bari, Campania ma anche le professioni del mare, il lavoro portuale nelle sue specificità ed un interessante racconto del porto di Salerno che nel Mediterraneo rappresenta un ponte tra Oriente ed Occidente.
poseidone danese

© 2018 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab