Home » Altro, Italia, News, Sport » Assemblea FederCanoa, mancata elezione per Andrea Bedin

Assemblea FederCanoa, mancata elezione per Andrea Bedin

Nel caldo anomalo di settembre, si sono svolte alla Fiera di Roma le elezioni in modalità “Covid-19”  del governo nazionale della Federazione Italiana Canoa Kayak (FICK), l’Ente sportivo nazionale che rappresenta l’Italia in tutte le competizioni continentali e mondiali e preposto alla promozione degli sport di pagaia in tutto il territorio nazionale.

Elezioni di fuoco, e non solo per le temperature, perché per gli esiti nella componente Consiglieri in rappresentanza delle associazioni e società affiliate erano molto incerti alla vigilia per un nuovo regolamento elettorale che permette ai votanti di esprimere fino a sette preferenze (fino allo scorso giugno si poteva esprimere una singola preferenza) e di delegare il voto oltre i confini regionali.

Con n. 74 voti Andrea Bedin, 45enne dirigente veneziano con origini pontine, non è riuscito ad essere eletto e per il quadriennio 2021-2024 non sarà membro del Consiglio Federale FICK.

“Non ero tra i favoriti e il contributo della canoa veneta, insieme al riconoscimento del mio operato da parte di molti club in tutta Italia (organizzatore di due Europei e un Mondiale), non sono bastati per arrivare tra i primi” – afferma Andrea Bedin.

“Manterrò inalterato il mio impegno perché la canoa mi dato molto come atleta, come tecnico e come dirigente, anche se ora le mie attenzioni saranno rivolte principalmente alle attività nella Regione del Veneto e in prospettiva dell’organizzazione dei Mondiali di canoa Auronzo 2023” – continua Bedin.

“Ringrazio quanti mi hanno sostenuto, in primis la mia famiglia e il mio club, la Venice Canoe & Dragon Boat asd, e i tanti amici che credono nella mia grande voglia di migliorare il mondo della canoa e della pagaia italiana, perché diventi sempre più conosciuta e praticata” – conclude Andrea Bedin, membro anche dell’associazione Panathlon Club di Venezia e della Sezione di Venezia dell’Associazione Nazionale Atleti Olimpici e Azzurri D’Italia.

Venice Canoe & Dragon Boat asd
www.venicecanoe.com
www.venicedragonboat.com

Leggi anche:

  1. “RIORDINO ACQUEO” A VENEZIA: DAL COMUNE SEMAFORO ROSSO AL REMO
  2. COMITATO VENETO FICK: IL VENEZIANO ANDREA BEDIN RIELETTO PRESIDENTE REGIONALE
  3. DRAGON BOAT: DA DOMANI A DOMENICA I CAMPIONATI MONDIALI I.C.F. A POZNAN
  4. GARE INTERNAZIONALI DI CANOA VELOCITÀ, IL 27 GIUGNO A MESTRE
  5. Campionati veneti: 13 ori per i venziani, a squadre primeggia San Donà

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=78893

Scritto da Redazione su set 20 2020. Archiviato come Altro, Italia, News, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone danese

© 2020 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab